giornalisti britannici

In un'intervista con i giornalisti britannici, l'ex presidente ceco Vaclav Klaus ha criticato l'atteggiamento degli Stati Uniti e dell'Unione Europea nei confronti della Russia. [[ Nato: Stoltenberg, Russia viola obblighi, E QUALI SAREBBERO QUESTI OBBLIGHI? QUESTI CRIMINALI NON SI SENTONO IN DIRITTO DI DARE SPIEGAZIONI! SUBITO FUORI L'ITALIA DALLA NATO E DALLA EUROPA! ]] [[ "La propaganda antirussa degli Stati Uniti e dell'Unione Europea è incredibilmente assurda," - ha detto Klaus. Ritiene che l'ostilità dell'Occidente nei confronti della Russia si fondi su presupposti sbagliati. Il politico ha inoltre definito "sciocco" il paragone tra la Russia e l'Unione Sovietica.
Inoltre l'ex presidente della Repubblica Ceca ha rilevato un "attacco alla libertà" in Europa, legato alla pressione di persone fautrici di idee "fuori dai tempi". Klaus ha sottolineato che per la prima volta in 20 anni è stato invitato a parlare ad una conferenza, ma alla fine hanno disdetto l'invito una volta saputi i suoi punti di vista.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_01/Russia-Occidente-lex-presidente-ceco-Vaclav-Klaus-vede-un-attacco-alla-liberta-dellEuropa-0848/
1 ottobre 2014, 22:59
Human Rights Watch chiede giustizia per le fosse comuni nel Donbass
Gli attivisti per i diritti umani di Human Rights Watch (HRW) hanno chiesto un'indagine rapida per le fosse comuni scoperte nella regione di Donetsk, ha dichiarato la vice direttrice di HRW in Europa Rachel Denber.
"Abbiamo bisogno di una rapida, completa ed imparziale indagine, con la partecipazione di esperti forensi indipendenti ed assolutamente imparziali," - ha detto la Denber.
Secondo lei, in assenza di informazioni confermate l'organizzazione a difesa dei diritti umani non può commentare la situazione in altro modo, se non chiedere un'indagine indipendente.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_01/Human-Rights-Watch-chiede-giustizia-per-le-fosse-comuni-nel-Donbass-0378/

uniusrei

[ Blocchi di Facebook ] Per mantenere Facebook sicuro, a volte blocchiamo specifici contenuti o azioni. Per favore facci sapere se pensi che in questo caso abbiamo commesso un errore. facebook dice: " Spiega perché ritieni che si tratti di un errore!"  ] spiegazioni: motivazioni!
1. VOI MI AVETE PUNITO PERCHé IO SONO CRISTIANO!
2. se, io fossi un lussurioso SPOCACCIONE FORNICATORE LICENZIOSO? certo, mi piacerebbe prenderlo, anche, invece, che darlo soltanto.. e poi, ad una certa età, lo sanno tutti, che, prenderlo, è più facile che darlo! E VOI NON POTETE NEGARE CHE ESISTE LA LUSSURIA!
3. se, noi liberalizziamo il sesso gay, dove non era possibile esercitarlo, quanti gay,  noi troveremo il primo anno, e poi, dieci anni dopo, quanti gay noi troveremo di più?
4. non soltanto, in Sodoma, ma anche nell'Impero romano, dove non è mai stato represso: noi abbiamo le statiche della diffusione della omosessualità, ed ovviamente, quando l'impero romano, si avviava nella fase, della sua dissoluzione, questo fenomeno della omosessualità, lo vediamo sviluppato, in modo esponenziale, come una normale attività sessuale, da associare, come diversificazione, al rapporto con la moglie, e da usare, prevalentemente a spese di poveri fanciulli servi, cioè, la pedofilia! E poiché, il fenomeno è statisticamente e storicamente dimostrato e fondato, poi, si può dire che, la pubblicità omosessuale, di fatto è una induzione alla stessa omosessualità, che, nessuno può negare, che, si tratti di una perversione sessuale assai destabilizzante, sotto il profilo psicologico, se esercitato, soprattutto, in età adolescenziale!
5. io sono un docente di religione con 400 alunni, ogni anno, quindi, quello che, io dico è anche il frutto, la analisi, e la sintesi della mia osservazione ed esperienza di educatore!
6. il mio rapporto con gay è sempre stato corretto ed affettuoso, non soltanto perché io sono una persona civile, ma, perché, io come uomo spirituale, io so che, il peccato non può mai essere affrontato, utilizzando il disprezzo, contro la persona!
VOI MI AVETE PUNITO SOLTANTO PERCHé, O, VOI SIETE IN MALAFEDE, OPPURE, VOI SIETE IGNORANTI!

uniusrei2

sindaco di Napoli Luigi de Magistris, sindaco di tutti gli italiani, e prossimo Presidente della Repubblica.. Questa Magistratura espressione del regime massonico usurocratico rothschild bildenberg, ha smesso di rubare la sovranità monetaria al sovrano e republicano popolo italiano! BASTA A FARE CARNE DA MECELLO DEI NOSTRI PATRIOTI MIGLIORI! LO SANNO TUTTI CHE QUESTA è UNA BECERA SENTENZA DI REGIME BANCARIO! UN POTERE CHE, è SUPERIORE, nella piramide massonica, ALLA CASTA POLITICA: sistema, DEI PARTITI TRADITORI!
NULLA, noi CHIEDEREMO DI MENO, CHE, DI RIOTTENERE LA NOSTRA SOVRANITà COSTITUZIONALE e monetaria,
COME HA DETTO, e come ha dimostrato: LO SCIENZIATO GIACINTO AURITI! questa sentenza ingiusta, il popolo sovrano la rigetta! [[ commento in attesa della approvazione del moderatore ]]  http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/POLITICA/de_magistris_napoli_prefetto_prefettura_sindaco_napoli/notizie/932312.shtml

lorenzojhwh UniusREI

STOP Obama GENDER [ to you criminal ] this is your Satanic world ideology: atheism, drugs, esoteric agenda, Freemasonry, Gmos, hatred of christianity, Homosexuality, loss of freedom of speech, masonic system loss of real democracy, Monetary Scam, occult power, pedophilia, pornography, SpA, banking SYSTEM FAILURE of all your financial crisis, Truffa Monetaria, usura, violence, war, ecc.. ecc.. really you are babylon tower: kingdom of satan

Giulio Cesare https://www.facebook.com/profile.php?id=100008336057860 [[ MI DISPIACE CHE SEI VENUTO A FARE SPAM SU QUESTA PAGINA! A KIEV LO SANNO TUTTI CHE SONO I FASCISTI! ] 1 ottobre 2014, 22:08 .. E QUALE DEMOCRAZIA TU MILLANTI IL EUROPA SE LE VOTAZIONI DEL POPOLO RUSSOFONO SONO STATE CALPESTATE E SE CONTRO LE LEGGI INTERNAZIONALI USANO L'ESERCITO PER PUNIRE UN POPOLO SOVRANO ORGANIZZATO IN MODO COSTITUZIONALE? QUESTA è LA FINE DELLA DEMOCRAZIA EUROPEA, INFATTI NOI SIAMO IL REGIME MASSONICO BILDENBERG!
Mosca spera nella reazione del mondo all'uso di simboli nazisti in Ucraina
 La Russia spera che l'uso dei simboli nazisti da parte dei battaglioni della Guardia Nazionale dell'Ucraina riceva un'adeguata attenzione da parte della comunità internazionale, ha dichiarato il commissario per i diritti umani, la democrazia e lo Stato di diritto del ministero degli Esteri della Russia Konstantin Dolgov.
"Coloro che partono per la guerra sotto le insegne naziste e di Bandera hanno bisogno di capire e bisogna far loro sapere che la comunità internazionale non è dalla loro parte. In caso contrario l'Europa si scontrerà di nuovo con il problema nazista sempre più," - ha sottolineato il diplomatico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_01/Mosca-spera-nella-reazioni-del-mondo-alluso-di-simboli-nazisti-in-Ucraina-0456/

lorenzojhwh UniusREI

io pretendo che la sharia nazismo sutto egida ONU, deve essere abolita in tutta la LEGA ARABA ed io pretendo che Salafi brothers Muslims Saudi Arabia will become illegal in all Muslims Country

uniusrei2

Mosca spera nella reazione del mondo all'uso di simboli nazisti in Ucraina
 La Russia spera che l'uso dei simboli nazisti da parte dei battaglioni della Guardia Nazionale dell'Ucraina riceva un'adeguata attenzione da parte della comunità internazionale, ha dichiarato il commissario per i diritti umani, la democrazia e lo Stato di diritto del ministero degli Esteri della Russia Konstantin Dolgov.
"Coloro che partono per la guerra sotto le insegne naziste e di Bandera hanno bisogno di capire e bisogna far loro sapere che la comunità internazionale non è dalla loro parte. In caso contrario l'Europa si scontrerà di nuovo con il problema nazista sempre più," - ha sottolineato il diplomatico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_01/Mosca-spera-nella-reazioni-del-mondo-alluso-di-simboli-nazisti-in-Ucraina-0456/
facebook gay nazi center ] Questa funzione è temporaneamente bloccata.
You recently posted something that violates Facebook policies, so you're temporarily blocked from using this feature. For more information, visit the Help Center.
To keep from getting blocked again, please make sure you've read and understand Facebook's Community Standards.
Se ritieni di visualizzare questo messaggio per errore, comunicacelo.
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

eih Obama GENDER where is my kingdom of Palestine?
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

1 ottobre 2014, Orrore nel Donbass, dalle fosse comuni al traffico di organi. Nell’Est dell’Ucraina c’è stato un traffico di organi umani. Nelle fosse comuni nel Donbass sono stati trovati dei corpi senza organi interni. Questa notizia è stata confermata dagli osservatori dell’OSCE presenti in Ucraina. Per indagare sui motivi e sulle circostanza del prelievo di organi deve essere creata una commissione di esperti internazionali.
Donbass, nel passato terra del carbone, oggi è impegnato in un altro tipo di scavi. Nelle settimane trascorse dalla firma della tregua tra Kiev e le milizie, nell’Est del paese, nelle zone che erano state presidiate dall’esercito ucraino e dalla Guardia nazionale, sono state scoperte alcune fosse comuni. Corpi di uomini e donne, vestiti e nudi, con le mani legate e la testa forata dal proiettile, erano accavallati uno sull’altro e coperti solo con un po’ di terra. Fino ad oggi sono stati recuperati i corpi di oltre 400 vittime. Quando le autorità delle Repubbliche di Donetsk e Lugansk hanno cominciato la riesumazione, sono stati scoperti dei particolari ancora più terribili. Parte dei corpi era senza organi interni. Durante una trasmissione della TV ucraina, l’inviato speciale dell’OSCE per la lotta al traffico di organi, Madina Giarbusynova, ha confermato questo fatto, dichiarando che la situazione richiede lo svolgimento di un’inchiesta internazionale. I rappresentanti dell’OSCE non escludono che in Ucraina possano aver lavorato dei “trapiantologi neri”, ha osservato l’esperto dell’Istituto di slavistica dell’Accademia delle scienze della Rusia, Aleksandr Karasev. Era già successo nella ex-Jugoslavia all’epoca del conflitto tra serbi e albanesi del Kosovo. Allora gli albanesi prelevavano ai prigionieri degli organi che venivano poi venduti in Europa. C’è stato uno scandalo internazionale abbastanza grande, ma la faccenda è stata messa a tacere, perché a capo di questo traffico c’era Hashim Thaci, diventato successivamente primo ministro della Repubblica del Kosovo, riconosciuta da una parte di Stati. Il mercato nero degli organi umani in Europa e America è alimentato dal traffico proveniente dall’Ucraina già da tempo. Basti vedere certi siti Internet. I donatori si cercano tra le categorie più disagiate, dal punto di vista sociale, degli ucraini. C’è chi trova. Ma in questo caso si deve pagare. Per esempio, il prezzo di un rene oggi è attorno a 200 mila euro. Per i trafficanti la guerra è un’occasione per aumentare i loro profitti.
Non è la prima volta che l’Ucraina viene percossa da questo tipo di scandalo. In estate, quanto la rappresaglia scatenata dal regime marciava a gonfie vele, nell’Est dell’Ucraina si è deciso di recuperare i corpi dei militari ucraini uccisi durante i combattimenti per seppellirli in maniera decente. Allora si è saputo che parte dei corpi dei soldati ucraini non aveva organi interni. Poi su internet è trapelata la corrispondenza tra Serghey Vlasenko, avvocato dell’ex primo ministro Yulia Timoshenko, e la chirurga tedesca Olga Wieber. Si trattava della vendita ad alcune cliniche in Germania degli organi prelevati ai giovani volontari. L’ordinazione prevedeva in particolare la consegna di 17 cuori, 50 reni e 5 polmoni. La chirurga tedesca chiedeva all’interlocutore di prelevare organi a persone ancora vive, non aspettando la loro morte, perché altrimenti “la qualità ne risente”. Allora in Ucraina si è levata un’ondata di sdegno. Kiev ha negato che tali crimini potessero essere perpetrati nelle zone dei combattimenti, ma ha comunque promesso un’indagine, sottolinea l’esperto dell’Istituto Internazionale di Studi Politico-Umanitari, Vladimir Bruter. Sin dall’inizio, quando sono comparsi i primi segnali, la società ucraina ha chiesto di costituire un’apposita commissione presso il Ministero della Difesa. Nella prima fase l’indagine doveva essere svolta all’interno del paese, ma considerata la situazione politica, ciò non è stato fatto, pertanto l’indagine è stata affidata alle stesse persone che comandavano l’operazione dell’esercito. Oggi ne vediamo il risultato. Gli abitanti civili delle regioni occupate dalle forze ucraine venivano passati ai boia. I “medici” eseguivano la “commessa”, mentre le persone mutilate venivano poi uccise dai militari che gli sparavano in testa. Che la macchina dei trapianti neri abbia lavorato in Ucraina a pieno ritmo, lo dimostrano non solo i corpi delle vittime. Più volte nelle mani dei miliziani sono finiti degli ospedali di campo con attrezzature molto specifiche. È significativo che nelle zone dove venivano scoperti questi ospedali, tra i civili era alto il numero dei dispersi. Di molte di queste persone ancora oggi non si sa niente.
 http://italian.ruvr.ru/2014_10_01/Ucraina-SOS-traffico-di-organi-4137/
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI1 mese fa

TEL AVIV, 3 AGOsto ] Reuven Rivlin è un massone traditore, una spia, è stato voluto dai farisei Anglo-Americani Rothschild per sabotare il lavoro del Governo Benyamin Netanyahu, [ Le espressioni di odio lanciate in questi giorni verso il Capo dello Stato israeliano Reuven Rivlin hanno sconvolto ''fino alle lacrime'' Dalia Rabin, la figlia del premier laburista assassinato da uno zelota 20 anni fa. "Nulla è cambiato. Vedere sul web l'immagine di Rivlin con una kefiah araba - ha detto Rabin alla radio militare - mi ha rivoltato lo stomaco". Sul web Rivlin appare anche con una divisa delle Ss. ''Attenzione: le parole possono uccidere'', ha avvertito Dalia Rabin
===========
la Massoneria è uno Stato nello Stato, è il potere reale all'interno di una associazione segreta, che è proibita dalla Costituzione! la Massoneria è una istituzione internazionale che risponde ad una cupola invisibile di farisei Illuminati Spa Rothschild, chi ha giurato nella Massoneria: ha sputato sulla Costituzione! Tutti i massoni devono essere arrestati per alto tradimento! Prima che la Chiesa Cattolica fosse imbavagliata ha pronunciato 640 scomuniche contro la Massoneria! è impossibile per un massone di poter entrare nel Regno di Dio, e questo anche Padre Pio da Pietralcina lo ha detto! ecco perché, Papa FRANCESCO, e il Vaticano anche oggi dicono: che sono incompatibili cristianesimo e massoneria!
============
Bush 322 Kerry 666 Rothschild ] fottetevi! [ io non sono entrato nella sinagoga di satana, nella Massoneria così come voi avreste voluto! BURN SATAN: IN JESUS'S NAME!
Rispondi
 ·
Mr Universal Metafisico1 anno fa

[92] non so perché, chi cancella i commenti, sulle pagine di: /theyearinreview/discussion ] [/israelnationaltv/discussion ] poi, lui non cancella i commenti, anche, sul mio canale? 187AudioHostem 666 youtube master ----- in questo modo, tu non riuscirai mai, a convincere Rothschild, di essere il mio nemico!
[90]@Benedetto XVI ---- lorenzojhwh Unius REI, L'albero della conoscenza del bene e del male viene proibito, solo perché, la mente umana essendo di ordine inferiore (cadrebbe necessariamente nell'inganno, nel tentativo di gestire) il male sovrumano, e al bene divino. Solo la rivelazione o solo nella umiltà, in obbedienza alla legge naturale, della morale fondamentale, ovvero, dell'imperativo categorico: "fai il bene ed evita il male" apre, ad una metafisica , che sola può salvare l'umanità e affratellarla, in vincoli di giustizia (non fare il male) e di verità (non mentire)! ma, gli angeli ribelli, erano anche invidiosi, che, Dio scendesse tutti i pomeriggi nel paradiso terrestre per giocare, con creature così inferiori a loro.. aumentò, la gelosia degli angeli, quando Dio comunicò loro, che, il Cristoo di natura divina, era un uomo, e che, quindi solo gli uomini e non gli angeli, avrebbero potuto partecipare alla sua natura divina!

[89]@Benedetto XVI -- ecco perché, Dio Padre, un solo JHWH, ha fatto incarnare la sua  PAROLA, IL VERBO,  in Gesù di Betlemme, cioè, il discendente di Davide.. Perché, tutti coloro che avranno il coraggio di pagare, il prezzo terribile della divinità, possano diventare divini come lui, veramente, in comunione con un solo SANTO SPIRITO! Ma questa è la verità, andò perduto un terzo delle stelle del cielo, cioè di angeli divenuti demoni, (Apocalisse), adarono perduti i due terzi delle stelle della terra, cioè, gli uomini.. ed ora tutti loro i perduti, sono in attesa della disintegrazione (seconda morte: Apocalisse)... tuttavia, Dio nella sua infinita, bontà, ha dato ad Unius REI, la possibilità di dire una sua, ultima parola, in loro favore, cioè, in favore dei condannati disraziati.. ma, per il male, che, loro hanno fatto, ai martiri cristiani, e a tante persone innocenti... io li odio, io non trovo in me oggi, amore per tutti loro!

[88]@Benedetto XVI -- proprio perché umani, Adamo ed Eva, cioè, tutti noi, dovevamo dipendere da Dio, per la conoscenza soprannaturale del male, e per la conoscenza divina del bene.. quindi, tutti noi insieme ad Adamo ed Eva, siamo stati presi, da un sentimento di Gelosia... ed abbiamo costretto Dio, a dimostrare a noi: "fino a qual punto, tu mi ami?" ovvero: "perché non condividi, con me, la tua divinità?" Quindi, per amore di gelosia, di amore, come Lucifero, anche, tutti noi tutti, abbiamo tradito, nel Paradiso Terrestre, JHWH, personalmente, per essere decaduti, tutti noi terrestri dalla nostra celeste natura! ma, invece, di essere subito buttati nell'inferno, noi abbiamo avuto dalla misericordia di Dio, la possibilità di poter ricevere i :" tempi supplementari ", in questa valle di lacrime. in questi momenti terreni, terrestri, noi possiamo riscattare la nostra anima dall'inferno, passando attraverso, la grande tribolazione, perché, questo mondo, è caaduto sotto il controllo, dominio, di demoni farisei, massoni, comunisti, ed islamici, ecc..

[87]@Benedetto XVI --- cosa significa questa parola di Dio? ["Mangia liberamente di tutti gli alberi del giardino, ma non mangiare dell'albero della conoscenza del bene e del male, perché nel giorno in cui ne mangerai di certo morirai!" Genesi 2, 16-17 "O Adamo, abita tu e la tua compagna, questo giardino e mangiatene abbondantemente e dove volete, ma non vi avvicinate a questo albero, che non abbiate a diventare degli iniqui!" Sura 2,35. ] quindi anche Adamo, pur esserdo una umana creatura perfetta, dotato di una umana scienza infusa, non era idoneo, nella sua mente umana, immacolata a discernere tutto il male (il soprannaturale) e tutto il bene (il divino).. ecco perché, (A)Caino era l'uomo carnale (inferno), (B)Abele era l'uomo spirituale (6 paradisi: 1. solo paradiso: terrestre, in modo dottrinale, per musulmani, testimoni di Geova, più, cinque paradisi celesti, per i santi, martiri, ecc..) (C) Gesù di Betlemme l'uomo divino.. quando io in fede ho preso la mia posizione sul Trono di JHWH, ed io ho pagato il prezzo della fede, per questa scelta, poi, io sono diventato un uomo divino 5 anni fa.. con una difficilissima e dolorosissima, ascesi spirituale, che, è durata più di 40 anni,  cioè, per uscire dall'uomo carnale, e superare lo stesso soprannaturale, uomo spirituale! tuttavia, l'uomo divino, non è più perfetto moralmente dell'uomo spirituale
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

eih Obama GENDER ] [ You can't say to me: "and I that we can do? is Rothschild Spa Bush, that, tells me everything I have to say, because they are bad boys! " tu non puoi dire: "ed io che ci posso fare? è Rothschild Spa Bush che mi dice tutto quello che io devo dire, perché loro sono dei ragazzi cattivi!"
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

Police rescue Pakistani Christian from ‘mob justice’ over blasphemy ] [ Published: July 3, 2015 by Asif Aqeel
Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services20
Rukhsana and other family members were beaten and had their faces blackened by an angry mob, June 2015
World Watch Monitor. A Christian father of four was beaten, had his head shaved, his face blackened, and was dragged through his Pakistan village before he was rescued by police June 30.
Awais Qamar’s wife, Rukhsana, and two other family members also were beaten and had their faces blackened with soot by a mob angered by the fact that the family had been using a salvaged advertising banner as a mat to cover their floor. The banner, containing the emblems of various colleges, also included a short verse from the Qur’an: "My Lord, increase me in knowledge." Qamar, 35, who also is known by the name Gharibu, which means "a poor man" in the local language, was boring for a new tube well about two kilometers away from his village Maki 460 in Farooqabad, about 50 miles northwest of Lahore. It was about 9:30 a.m., and a man in the local mosque had announced from its loudspeaker that Qamar had desecrated the Qur’an. Qamar was summoned to the village for "committing blasphemy." A crowd already had begun to converge in the village. A Christian neighbor of Qamar, Nazir Masih, tried to intervene. 'Teach Gharibu a lesson' "As soon as I had come to know about this issue I rushed to meet the people and assured them that Christians would teach Gharibu a lesson, but they should not take law and order into their own hands," Masih told World Watch Monitor. "The mistake was too big but the villagers should forgive it and start living peacefully again, as Gharibu was an absolute illiterate," Masih said. "But they said that the sin was too grave and was unpardonable and the only remedy for desecrating the Qur’an is death."
"I even offered them that Gharibu could be banished from the village, but they urged to kill him."
One-room house where Gharibu and his family lived
World Watch Monitor. Masih said two instigators of the violence — brothers Muhammad Riaz, 23, and Muhammad Niaz, 30 — shaved Qamar’s head and blackened his face, and blackened the faces of his wife, their daughter Farzana, and of Qamar’s sister-in-law, Rehana.
"Men were beating Gharibu while women were beating his wife, Rukhsana, and then the mob made a garland of shoes and put it in Gharibu’s neck and dragged him in the streets while beating him," Masih said.
Rev. Asif Bashir, pastor of the Seventh Day Adventist Church next to Qamar’s house, said he called police.
Even before the police arrived, they urged some of influential Muslims from a nearby village to intervene. One of those who stepped in, a man who asked not to be named, told World Watch Monitor that he employed both Qamar’s father, Siraj Masih, and brother, Ashraf. Beaten up. "I had to intervene after I heard Ashraf’s wife, Rehana, was also being beaten up," the man said. "Also, a police officer informed me that there was no issue of blasphemy and only illiterate villagers were making something out of nothing. I took Ashraf with me and reached where the crowd was beating and humiliating them. I told them that they immediately stop torturing them or else they should be ready to face consequences as the police were also on their way."
Additional Superintendent of Police, Muhammad Jawad Tariq, said he was near Maki 460 village when he was alerted to respond to the violence. He arrived with another officer.
"The mob didn’t resist much and handed over these fellows to us," Tariq told World Watch Monitor. "We just bundled them in police vans and sped from there."
Qamar, his wife and the other vicitms were evacuated to a safe place, said District Police Officer Sohail Zafar Chattha.
Facebook post from police officer Sohail Zafar Chattha, June 2015
World Watch Monitor
Chattha, who maintains a popular Facebook profile, posted a message to the social-media site saying that police who got to the scene before him "averted a big human tragedy."
"My direction to them was categorical: save the couple at any cost even if you have to shoot the perpetrators," he wrote on his Facebook post. He said police arrested a mullah who had incited the violence. His name has not been released.
The mob, however, still was demanding action against Qamar and his family. "Some of them were even raising slogans to throw out all Christians from the village and set their houses on fire," Masih said. "Others were saying to socially boycott all the Christians and never hire them for labor."
Chattha said police refused to file a report against the family. He said almost half of the police force of the district was deployed to bring the situation under control.
"The police will remain deployed in front of the church for some time," he told World Watch Monitor. "If there will be a need, a permanent checkpost can be set up to keep peaceful environment. However, I have advised for Gharibu and his family not to return to the place as it could be jeopardizing their lives."
Trouble between Qamar’s family and the two brothers whom Masih said had whipped up the mob stretches back earlier than the June 30 violence.
The brothers, who are barbers, earlier this summer placed a stall outside their shop – and in front of Qamar’s house -- and sold ice from it, Masih said. Others would gather at the stall in the evenings and peer into the house and hurl abusive language. Rukhsana complained to the brothers’ mother, to little effect.
Meanwhile, Rukhsana had brought a used roll-up banner from Faisalabad where her parents lived, Masih said. On June 30, a visiting friend told her the banner carried a verse of the Qur’an. Rukhsana offered to sell the banner, and the friend went home to obtain the money. When she came back, she was accompanied by a man who slapped Rukhsana and took the banner, Masih said.
Blasphemy allegations
Chattha said police refused to file a First Information Report against the family partly because the state inspector general had given police orders to investigate blasphemy allegations personally before determining whether to file a report.
"We will still not let the people go off scot free who triggered this tragedy in the first place and those who blackened the victims’ face and beat them," he told World Watch Monitor.
Rabia Ghani, project manager for the Pattan Development Organization, which works with members of Pakistan’s parliament on human-rights issues, applauded the police’s quick rescue of the victims and refusal to lodge a report against them.
"It’s the need of time to push governments to have standard operating procedures for such cases and SOPs on how police should deal with cases of religious minorities," Ghani wrote in an email. "The police should identify specific actions and behaviors to not just ensure non-discrimination, but strict action, transparency, and equipped with knowledge of an adequate, sensitive and proper response."
 ·
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI1 anno fa

[6] King Saudi Arabia - for me, my faith is not something to sell at the market! I believe that faith should be a personal achievement, so as to get their lives, against to eternal death! but, no one, that would be, a bad man, like you, can have faith .. you have only a religious belief, which is a project of imperialism for satana, to destroy the human race ... Eih boy, but you do not believe you, you are already too old for that stuff, anyway?
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa (modificato)

Coptic Christian girl being sexually abused terrorism abduction [ Salmān bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd è re dell'Arabia Saudita ] è inutile che dici che non sei stato tu, voi rapite le ragazze cristiane e poi, ad un ragazzo cristiano non è possibile sposare una ragazza musulmana, ed è in questo modo, che, voi avete fatto vincere la satanica vostra religione del vostro esoterico falso profeta!
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI1 anno fa

[5] king Saudi Arabia -- per me, la mia fede, non è qualcosa, da vendere al mercato! io credo, che, la fede debba essere una conquista personale, per poter strappare la propria vita alla morte eterna!! ma, nessuno che possa essere un uomo cattivo come te può avere la fede.. tu hai soltanto una credenza religisa che è un progetto imperialistico per ditruggere il genere umano... Eih ragazzo, ma, non credi tu, di essere già troppo vecchio per queste cose, in ogni modo?
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI1 anno fa

[4] Benedict XVI @ ---- lorenzojhwh Unius REI , The tree of knowledge of good and of evil, is forbidden, because the human mind , being of, lower order , to, actually , superhuman , and , divine ( necessarily would fall into the deception , and in an attempt of, manage) evil superhuman , and , to the Divine good . Only the revelation or only in humility , in obedience to natural law, the moral principle, namely , the categorical imperative : "do good and avoid evil " opens a metaphysic , which alone can save humanity and , affratellarla be constraints of, justice (do evil) and , of, truth ( do not lie ) ! but the rebellious angels , they were also envious that God came down every afternoon in paradise to play with creatures so inferior to , their .. increased , the jealousy of the angels when God told them , that the Christ, of, God, it was an, man , and that , therefore , only men , and not the angels , they could participate , at its divine nature !

[5 ] @ Benedict XVI - that's why , God the Father, an, only YHWH , has made ​​his incarnate Word , the Word, in Jesus of Bethlehem, that is, the descendant of, David .. Why , all those who have the courage of, pay the terrible price of divinity , can become divine , like him, really , in communion with an, only HOLY SPIRIT ! But this is the truth , was lost , an, the third of the stars of heaven, that is , of, angels became demons (Revelation ) , adarono , lost two-thirds of the stars of the earth , that is , men .. and now, all of them lost, are , waiting for the disintegration (second death Revelation ) ... However , God in his infinite goodness , has given to Unius REI , the possibility of, say its the last word in their favor , that is, in favor of, condemned wretches .. but , for the evil , that they have done , to the Christian martyrs , and , to, many innocent people ... I hate them , I do not , I find it in me today , no love for all of them !

[6 ] @ Benedict XVI - precisely because humans, Adam and Eve , that is, all of us , we had to depend on God for the supernatural knowledge of evil, and for the divine knowledge of good .. therefore, all of us , along with Adam and Eve, we were taken , from an, of feeling , Jealousy ... and we have forced God , to, to prove , we will: " up to , what point , do you love me ? " or "why , not, share with me your god? " So , for love, of, jealousy , of, love, like , Lucifer , too, all of us all , we have betrayed , in the Earthly Paradise , YHWH , personally , to be forfeited , all of us earthlings , our heavenly nature! but , instead , of, be immediately thrown in hell ( as we deserved because of the sudden , a jealousy of love) , we have had by the mercy of God, the possibility of, in order to receive , the " time additional " in this valley of, tears. in these moments land , land, we can redeem our souls from hell , passing through the great tribulation , because this world is , fallen under the control , domination, of, demons , Pharisees , Freemasons, Communists , and Islamic , etc. ..

[7 ] @ Benedict XVI --- what does this word of God ? [ "Eat freely of, all the trees of the garden, but not , eat from the tree of knowledge of good and of evil, for in the day that you eat of it , you shall surely die ! " Genesis 2 , 16-17 " Oh, Adam, lives and you , your partner, and this garden and eat plenty and where you want, but not , you get close to , this tree , which , not, have to , become the wicked " Sura 2.35 . ] And also Adam, while esserdo a perfect human creature , endowed of a human infused knowledge , not, was fit , in his human mind , to immaculate , discern all the evil ( the supernatural ) and all the good ( the divine ) .. that's why , (A) Cain was the carnal man (hell ), (B ) Abel was a spiritual man (6 havens : 1. paradise only : terrestrial , so doctrinal , for Muslims , witnesses of Jehovah , more , five heavenly paradises , for the saints, martyrs , etc. ..) (C) of Jesus , Bethlehem divine man .. I have faith in when I took my position on the Throne of YHWH and I paid the price of faith, for this choice, then , I macaws, became an, divine man , 5 years ago .. with a very difficult , and , painful , spiritual asceticism , that is , more of life , 40 years old , that is, to exit carnal man , and , overcome , the same supernatural , spiritual man ! however, the divine man , could also not be more perfect moral , spiritual man , because his is specific , one of, have found its location , on the throne of God, in the heart of Christ ! .. is therefore , normal that this faith will improve his Christian life
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

my JHWH holy ] libera tutti i musulmani oppressi e minacciati dalla Arabia Saudita wahhabita, in tutto il mondo! my JHWH holy ] libera tutti i popoli schiavi della usura bancaria Spa mondiale dei Rothschild farisei usurai! Mio Dio VIVENTE libera tutti i popoli oppressi da ogni oppressione! my JHWH holy ] LIBERA I PRIGIONIERI! io pretendo che la sharia nazismo sutto egida ONU, deve essere abolita in tutta la LEGA ARABA ed io pretendo che Salafi brothers Muslims Saudi Arabia will become illegal in all Muslims Country
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

SALUTIAMO I CANNIBALI DELLA CIA NELLA NATO: "HAIL SATANA"! ] [ 1 ottobre 2014, 18:07.Orrore nel Donbass, dalle fosse comuni al traffico di organi. Nell’Est dell’Ucraina c’è stato un traffico di organi umani. Nelle fosse comuni nel Donbass sono stati trovati dei corpi senza organi interni.
Questa notizia è stata confermata dagli osservatori dell’OSCE presenti in Ucraina. Per indagare sui motivi e sulle circostanza del prelievo di organi deve essere creata una commissione di esperti internazionali. Donbass, nel passato terra del carbone, oggi è impegnato in un altro tipo di scavi. Nelle settimane trascorse dalla firma della tregua tra Kiev e le milizie, nell’Est del paese, nelle zone che erano state presidiate dall’esercito ucraino e dalla Guardia nazionale, sono state scoperte alcune fosse comuni. Corpi di uomini e donne, vestiti e nudi, con le mani legate e la testa forata dal proiettile, erano accavallati uno sull’altro e coperti solo con un po’ di terra. Fino ad oggi sono stati recuperati i corpi di oltre 400 vittime.
Quando le autorità delle Repubbliche di Donetsk e Lugansk hanno cominciato la riesumazione, sono stati scoperti dei particolari ancora più terribili. Parte dei corpi era senza organi interni.
Durante una trasmissione della TV ucraina, l’inviato speciale dell’OSCE per la lotta al traffico di organi, Madina Giarbusynova, ha confermato questo fatto, dichiarando che la situazione richiede lo svolgimento di un’inchiesta internazionale. I rappresentanti dell’OSCE non escludono che in Ucraina possano aver lavorato dei “trapiantologi neri”, ha osservato l’esperto dell’Istituto di slavistica dell’Accademia delle scienze della Rusia, Aleksandr Karasev.
Era già successo nella ex-Jugoslavia all’epoca del conflitto tra serbi e albanesi del Kosovo. Allora gli albanesi prelevavano ai prigionieri degli organi che venivano poi venduti in Europa. C’è stato uno scandalo internazionale abbastanza grande, ma la faccenda è stata messa a tacere, perché a capo di questo traffico c’era Hashim Thaci, diventato successivamente primo ministro della Repubblica del Kosovo, riconosciuta da una parte di Stati.
Il mercato nero degli organi umani in Europa e America è alimentato dal traffico proveniente dall’Ucraina già da tempo. Basti vedere certi siti Internet. I donatori si cercano tra le categorie più disagiate, dal punto di vista sociale, degli ucraini. C’è chi trova. Ma in questo caso si deve pagare. Per esempio, il prezzo di un rene oggi è attorno a 200 mila euro. Per i trafficanti la guerra è un’occasione per aumentare i loro profitti.
Non è la prima volta che l’Ucraina viene percossa da questo tipo di scandalo. In estate, quanto la rappresaglia scatenata dal regime marciava a gonfie vele, nell’Est dell’Ucraina si è deciso di recuperare i corpi dei militari ucraini uccisi durante i combattimenti per seppellirli in maniera decente. Allora si è saputo che parte dei corpi dei soldati ucraini non aveva organi interni. Poi su internet è trapelata la corrispondenza tra Serghey Vlasenko, avvocato dell’ex primo ministro Yulia Timoshenko, e la chirurga tedesca Olga Wieber. Si trattava della vendita ad alcune cliniche in Germania degli organi prelevati ai giovani volontari. L’ordinazione prevedeva in particolare la consegna di 17 cuori, 50 reni e 5 polmoni. La chirurga tedesca chiedeva all’interlocutore di prelevare organi a persone ancora vive, non aspettando la loro morte, perché altrimenti “la qualità ne risente”.
Allora in Ucraina si è levata un’ondata di sdegno. Kiev ha negato che tali crimini potessero essere perpetrati nelle zone dei combattimenti, ma ha comunque promesso un’indagine, sottolinea l’esperto dell’Istituto Internazionale di Studi Politico-Umanitari, Vladimir Bruter.
Sin dall’inizio, quando sono comparsi i primi segnali, la società ucraina ha chiesto di costituire un’apposita commissione presso il Ministero della Difesa. Nella prima fase l’indagine doveva essere svolta all’interno del paese, ma considerata la situazione politica, ciò non è stato fatto, pertanto l’indagine è stata affidata alle stesse persone che comandavano l’operazione dell’esercito.
Oggi ne vediamo il risultato. Gli abitanti civili delle regioni occupate dalle forze ucraine venivano passati ai boia. I “medici” eseguivano la “commessa”, mentre le persone mutilate venivano poi uccise dai militari che gli sparavano in testa. Che la macchina dei trapianti neri abbia lavorato in Ucraina a pieno ritmo, lo dimostrano non solo i corpi delle vittime. Più volte nelle mani dei miliziani sono finiti degli ospedali di campo con attrezzature molto specifiche. È significativo che nelle zone dove venivano scoperti questi ospedali, tra i civili era alto il numero dei dispersi. Di molte di queste persone ancora oggi non si sa niente.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_10_01/Ucraina-SOS-traffico-di-organi-4137/
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

ERDOGAN è UN MACELLAIO, ha calpestato la laicità della Turchia, ha fatto epurazioni di oppositori, in tutti gli ambiti della società, ha finanziato e sostenuto la galassia jihadista. ha realizzato la guerra civile in Siria, ed è alleato di ISIS, perché vende il suo petrolio ad Israele! è implicato in traffici di organi umani, ha mandato una nave di armi in Egitto per realizzzare anche li la guerra civile! ecc... e questo da solo, è sufficiente a chiarire il livello criminale, che, la Europa e la NATO hanno raggiunto! Ma, Erdogan ha ottenuto il suo obiettivo: 1.200.000, cristiani in Iraq, e 2.000.000 cristiani in Siria sono morti!

Fabio Dell'Acqua · Top Commentator
Evidentemente, questo signore parla così o perché qualcuno della Nato gli ha detto per conto loro che doveva parlare così oppure, non teme nessuno e niente,dopo 3 anni di guerra in Siria e in altri paesi.
E' preoccupante sentire parlare così il capo di una nazione che è stata l'organizzatrice di questa spudorata guerra in Siria ,fiancheggiando , proteggendo e finanziando le varie sigle jihadiste.

Adesso che hanno liberato i prigionieri turchi,va all'attacco dell'ISIS e di Assad,,vuol dire che con gli USA e i loro alleati hanno intenzione di fare un'altra guerra, adesso ci siamo, i conti tornano .

Ne vedremo delle belle e assisteremo a grandi tensioni peggio che nella guerra fredda, altrochè i messaggi di Papa Francesco,questi vogliono il petrolio e il gas,faranno di tutto per distruggere chi si opporrà .

Il mondo è dei più forti, questa legge che governa la terra quindi arriveremo ancora a dispute globali e scopriremo ancora che era stato tutto inutile e si poteva fare di più,il solito ritornello .

Vittorio Secreto · Top Commentator
per la pace la priorità e far dimettere erdogan.
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

FACEBOOK HA LA CISTIANOFOBIA! Lorenzo Scarola commented on an article. in facebook il 30 settembre alle ore 6.24 · addì: giovedì 02 ottobre 2014, sono libero di pubblicare nuovamente attraverso facebook su ANSA. io sono sono stato punito (prima mi hanno disattivato l'account per errore, e poi, mi hanno punito, tutte azioni consecutive e conseguenziali!), per un mio commento legittimo, circa la omosessualità, perché Papa Benedetto XVI ha detto che la omosessualità è un intrinseco disordine morale, ma, anche ANSA, ha fatto un articolo simile: 1. ANSA: Usa, più violenze domestiche fra gay, e, 2. "Aids: in aumento tra giovani omosessuali in Italia, +15% casi, Sesso sregolato e mancanza di percezione del rischio tra cause. 25 maggio, 16:58. però facebook ha punito me, e non ha punito il PAPA o ANSA! io sono stato punito perché cristiano e le mie, spiegazioni non sono state accolte, ed il blocco di 24 ore è stato mantenuto! Facebook mi ha perseguitato perché io sono cristiano!
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

WASHINGTON E LA TRUFFA DELL’ISIS. - di Daniel Spaulding - Nel suo classico romanzo “1984”, lo scrittore britannico del 20° secolo George Orwell dipingeva uno stato repressivo governato da un partito unico, che cercava di giustificare ed estendere il suo dominio totale attraverso la guerra perpetua contro nemici lontani, usando la tattica di riunire le masse “intorno alla bandiera”. Non era mai del tutto chiaro quali fossero i motivi delle guerre, e le identità di alleati e nemici venivano scambiate avanti e indietro secondo le necessità contingenti del partito. Inoltre non era affatto chiaro quanto la guerra fosse reale, aldilà della propaganda di stato. Mentre in teoria la distopia di Orwell era fantastica, in pratica egli stava documentando le pratiche essenziali delle elite dominanti degli stati moderni. E, sebbene il libro non voglia essere un manuale, si potrebbe a ragione sospettare che le elite americane della politica estera usino 1984 come tale, soprattutto riguardo al Medio Oriente.
La settimana scorsa il presidente Obama ha annunciato una “strategia” per contrastare l’istituzione e l’espansione dell’auto-proclamato Stato Islamico di Iraq e Siria (ISIS). Questa notizia era stata preceduta da diverse settimane di insistente isterismo mediatico, secondo cui i militanti islamici dell’ISIS avevano intenzione di far scoppiare bombe nelle maggiori città americane. A quel punto l’ISIS aveva già conquistato la notorietà per i massacri di cristiani, yazidi e poliziotti iracheni. La comparsa di video dalla veridicità dubbia  che mostravano la presunta decapitazione di due giornalisti americani, era stata la ciliegina sulla torta che doveva servire a suscitare abbastanza indignazione popolare per sollecitare Obama ad “agire” contro l’ISIS. Ogni discussione seria sull’origine del gruppo terroristico si è persa, forse deliberatamente, in mezzo alla propaganda bellica. Piuttosto ci hanno lasciato credere che l’ISIS sia emerso spontaneamente dai deserti polverosi della Mesopotamia, un po’ come Atena balzata fuori dalla testa di Zeus. Nella realtà dei fatti, l’ultimo spauracchio dell’America è stato armato, addestrato e finanziato dallo sforzo combinato degli stati arabi del Golfo e della CIA, proprio come Al-Qaeda è il frutto di un programma pluridecennale segreto statunitense per controllare l’Eurasia e i suoi oleodotti. Il fatto che l’ISIS sia il prodotto diretto dei continui sforzi americani per destabilizzare e cacciare il presidente siriano Bashar al-Assad, armando varie fazioni mussulmane militanti  (Vedi:  Standing with Syria ), non viene riconosciuto dal partito della guerra americano. Di fatto, stranamente, la strategia di Obama mira a continuare questa politica di armamento e rafforzamento dei ribelli in Siria, purché si dichiarino “moderati”. Ovviamente l’intera strategia della Casa Bianca ci induce a chiederci se ci sarà in effetti alcun conflitto reale. I nobili ribelli amanti della libertà (in realtà mangiatori di organi umani (vedi:   Independent.co.uk/news/world/ ), quelli che Obama vuole armare ulteriormente, hanno dichiarato una tregua con l’ISIS e insistito che non combatteranno la loro controparte più famigerata. Vedi: ISIS and moderate Syrian rebelds strike truce….. L’altro maggiore alleato mussulmano dell’America, la Turchia, rifiuta di concedere l’uso del suo territorio per supportare una campagna aerea contro l’ISIS. Di fatto, la risposta di Obama consiste in poco più di qualche attacco aereo frammentario fatto per i notiziari TV, e in un po’ di vacua retorica. L’elemento guida di questa finta crociata è il tentativo continuo di rovesciare Assad e prendere Damasco. Si potrebbe pensare che, se gli USA volessero seriamente porre fine alla “minaccia” dell’ISIS, scenderebbero a patti con Assad, ma Obama insiste che non collaborerà con il leader siriano. Altri si spingono perfino oltre, come i senatori repubblicani John McCain e Lindsey Graham, appoggiati dai sionisti, che vedono nell’ISIS l’opportunità di colpire l’obiettivo che desiderano, ovvero lo stesso Assad, facilitando così l’ascesa al potere in Siria dei jihadisti “moderati” e il massacro certo di sempre più cristiani, alawiti e altre minoranze. La “guerra” di Obama contro l’ISIS è l’ennesimo caso di ciò che il filosofo francese Jean Baudrillard identificava come un simulacro, una copia senza originale come nella tradizione di Disneyland. Allo stesso modo, Orwell osservava che non importa se la guerra sia vera o no. La guerra in sè potrebbe oggettivamente non esistere nemmeno; ciò che importa è solo che le masse la credano vera e ricavino da tale percezione qualche conforto emotivo e qualche distrazione. Con i titoli di testa dei notiziari riempiti a turno dall’ISIS e dalle idiotiche pop star, siamo già sommersi nella iper-realtà descritta da Baudrillard. Altri senza dubbio moriranno nella nuova guerra, soprattutto se (o meglio quando) Obama e i neocon lanceranno una campagna aerea contro la Siria. Ma perfino questo è solo uno spettacolo di secondo piano. Bashar al-Assad ora riveste un ruolo assegnato e prima ricoperto da altri luminari internazionali, da Saddam Hussein a Slobodan Milosevic, da Osama bin Laden a Mohamar Gheddafi. Cambia la musica, ma la canzone rimane la stessa, e così un altro ignobile dittatore/terrorista neo-hitleriano deve essere fermato per salvare la nostra civiltà di McDonald’s. Anche se non necessariamente vittime fisiche di questo simulacro di guerra, le principali vittime spirituali della “realtà” fabbricata dalle elite sono gli stessi americani, somme cavie di un oscuro esperimento sulla psiche collettiva. La loro esistenza e il loro “stile di vita” hanno perennemente bisogno di conflitti e di nemici che giustifichino il consumo come identità e il conseguente impoverimento spirituale. Il grande testamento di Aleksandr Solzhenitsyn all’Occidente, “Non vivete di menzogne” viene ignorato a grande rischio e pericolo. Un popolo decadente e soddisfatto di se stesso si farà portare con le menzogne in una guerra d’aggressione, piuttosto che fronteggiare l’amara realtà: ovvero che sta ostinatamente rinunciando alla sua libertà e accettando passivamente di diventare schiavo. Fonte: Soul of the east Traduzione: Anacronista
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/25/washington-e-la-truffa-dellisis/
Rispondi
 ·
LorenzoJHWH Unius REI1 anno fa

[149/6dic] [ il teatro mortale, la vittima sacrificale, la scena del crimine, l'omicidio di #Israele, è stato preparato.. lui il simbolo dell'Occidente morirà, per il complotto: #salafita, #farisei, #Spa, #FMI. ] #Yemen: #al-Qaida rivendica attentato, Per colpite, sale controllo, #droni degli #Usa. 06 dicembre, #Yemen: #al-Qaida rivendica attentato, #ROMA, #Al-Qaida ha rivendicato, l'attentato #kamikaze, al #ministero della #Difesa, a #Sanaa, in #Yemen, che ha provocato, la morte di 52 persone. Lo riferisce, Al #Arabiya. Il portavoce, di al-Qaida nella #penisola #araba, al #Mallahem, ha rivendicato, su twitter, l'attacco, spiegando, che, l'obiettivo era il #ministero della #Difesa, perché, ospitava le sale di controllo, da cui, gli #americani ( #satanisti, #farisei #anglo-americani, del #Fmi-Nwo), guidano i #droni. Gli #Usa ritengono, il ramo #yemenita di #al-Qaeda, il più attivo del mondo, e hanno intensificato, gli attacchi, dei #droni... siete dei criminali, TOTALI! Un animale ferito, diventa più pericoloso, e feroce! Quindi, questo è l'effetto, il risultanto, che, la #Lega #ARABA, da un lato, cerca di ottenere, cioè, ottenere, la allenza Occidentale, ma, dall'altro, cerca, di pugnalare, alle spalle, #USA, #NATO, #UE, mostrando, ai popoli islamici, che, sono gli Occidentali, gli aggresori cattivi! La verità, è che, #farisei #talmud, #Kabbalah, e #sharia #imperialismo, hanno messo gli israeliani in una trappola che, loro non riescono a vedere. stanno facendo un gioco sporco e mortale, contro #Occidente, per far scrivere, la parola "fine", contro, la civiltà, ebraico-cristiana! Quindi esiste un complotto segreto, di #666, #322, #sharia, contro, #Israele!
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

stop, a questa classe di dirigenti usurocratici massoni, di parassiti Bildenberg che non ha votato nessuno, e che ci hanno rubato il signoraggio bancario! Stop a questa magistratura che viola gli altri poteri indipendenti dello Stato! ] sindaco di Napoli Luigi De Magistris tu sei il sindaco di tutti gli italiani, tu sei il prossimo Presidente della Repubblica!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 3 secondi fa
Antonio Cocco · Instituto Tecnico Industrial
L'Italia è sempre Italia. Patria della garanzia di impunità per ogni lestofante, le cui leggi nella sostanza tutelano da ogni rischio di dover rispondere di azioni che nelle altre nazioni civilizzate sono sanzionate come reato. Ovviamente ciò non vale per qualunque cittadino.
Caro De Magistris fattene una ragione: non fosse altro che ti hanno tolto un giogo dalle spalle che pochi avrebbero saputo sopportare per un solo giorno della loro vita. Il tuo onore ed il tuo impegno civile, non te lo potranno certo togliere nè la magistratura di uno stato che tutela qualunque reato o atto illecito compiuto da un parlamentare ma sanziona chi raccoglie indizi a loro carico nè i commenti di persone che non hanno alcuna nozione nè di quel processo nè del tuo lavoro di sindaco di una città fantastica ma complessa come solo Napoli potrebbe esserlo.
NAPOLI, 1 OTT - Il prefetto di Napoli Francesco Musolino ha firmato il provvedimento di sospensione del sindaco di Napoli Luigi De Magistris. La misura sarà notificata al Presidente del Consiglio Comunale domani mattina. Lo apprende l'ANSA da fonti della Prefettura.
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

1 ottobre 2014, STOP! AL NAZISMO DEI BILDENBERG ROTHSCHILD USUROCRAZIA BANCHE CENTRALI SPA IN EUROPA! PIENA SOVRANITà MONETARIA: subito! ED INDIPENDENZA DAGLI USA: subito.. OPPURE? OPPURE NOI SIAMO TUTTI MORTI!
L'ex cancelliere Gerhard Schröder chiede una legislazione per i rapporti UE-Russia. In un discorso preparato per la Giornata degli imprenditori russi in Germania, che si svolgerà a Rostock, l'ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder ha sostenuto la necessità di mantenere stretti legami con la Russia e di conservare il processo di integrazione con l'Unione Europea.
"Confermo di voler capire la Russia, la sua gente e le sue autorità. Sono orgoglioso di ciò,"- si legge nel testo dell'intervento.
"Legami più stretti tra la Russia e le istituzioni dell'Unione Europea dovrebbero essere legiferati," - ritiene Schröder. Ha inoltre affermato che la crisi in Ucraina dovrebbe essere risolta per via diplomatica, con la partecipazione dei politici europei, ucraini e russi.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_01/Lex-cancelliere-Gerhard-Schr-der-chiede-una-legislazione-per-i-rapporti-UE-Russia-5264/ Russia-Occidente, l'ex presidente ceco Vaclav Klaus vede un attacco alla libertà dell'Europa. In un'intervista con i giornalisti britannici, l'ex presidente ceco Vaclav Klaus ha criticato l'atteggiamento degli Stati Uniti e dell'Unione Europea nei confronti della Russia. "La propaganda antirussa degli Stati Uniti e dell'Unione Europea è incredibilmente assurda," - ha detto Klaus. Ritiene che l'ostilità dell'Occidente nei confronti della Russia si fondi su presupposti sbagliati. Il politico ha inoltre definito "sciocco" il paragone tra la Russia e l'Unione Sovietica.
Inoltre l'ex presidente della Repubblica Ceca ha rilevato un "attacco alla libertà" in Europa, legato alla pressione di persone fautrici di idee "fuori dai tempi". Klaus ha sottolineato che per la prima volta in 20 anni è stato invitato a parlare ad una conferenza, ma alla fine hanno disdetto l'invito una volta saputi i suoi punti di vista.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_01/Russia-Occidente-lex-presidente-ceco-Vaclav-Klaus-vede-un-attacco-alla-liberta-dellEuropa-0848/
Rispondi
 ·
Mr Universal Metafisico1 anno fa

[91] anche gli "ribelli Seleka"? sono islamici, anche loro! ed ovviamente, fanno il massacro dei cristiani! ed è grave che i media massonici, nascondano questa verità, tutti complici della LEGA ARABA, e della sua perversa religione. Corea del Nord, 80 persone giustiziate in pubblico perché leggevano la Bibbia e guardavano film sudcoreani
Novembre 12, 2013 Leone Grotti. Il regime comunista ha riunito nella città orientale di Wonsan 10 mila spettatori allo stadio per assistere alla fucilazione di un gruppo di otto uomini e donne. Ottanta persone sono state giustiziate lo scorso 3 novembre in sette diverse località della Corea del Nord. Tra le accuse considerate così gravi da meritare la pena di morte l’aver guardato canali televisivi e film sudcoreani, ormai sempre più disponibili nei mercatini illegali, il possesso di Bibbie e aver visionato materiale pornografico. La notizia è stata diffusa dal giornale sudcoreano Joong Ang Ilbo.
ESECUZIONI IN PUBBLICO. Secondo il quotidiano, che avrebbe raccolto la notizia da disertori del regime comunista guidato con pugno di ferro da Kim Jong-un, le esecuzioni sono avvenute come sempre in pubblico: nella città orientale di Wonsan sono stati radunati 10 mila spettatori allo stadio per assistere alla fucilazione di un gruppo di otto uomini e donne. CRISTIANI PERSEGUITATI. I cristiani sono costantemente perseguitati in Corea del Nord. Nel terribile campo di concentramento per prigionieri politici di Yodok, 6 mila persone sono state rinchiuse solo perché cristiane o perché possedevano una Bibbia. Pochi mesi fa, studiando le immagini dei satelliti, alcuni analisti hanno scoperto che la popolazione delle persone rinchiuse nei campi di concentramento si è ridotta in modo notevole.
Come riporta il Corriere della Sera «nel campo 22 c’erano 30 mila prigionieri, sembra che 7-8 mila siano stati rilasciati. Ne mancano all’appello 20 mila. Forse liquidati».
INDAGINE ONU. In questi mesi l’Onu sta conducendo la prima indagine mai realizzata sulle violazioni dei diritti umani in Corea del Nord. Il rapporto si basa sulle testimonianze dirette di chi è riuscito a scappare dalla dittatura comunista. Il giudice a capo dell’indagine, Michael Kirby, non ha rivelato molti dettagli ma tra i casi più terribili che l’hanno mosso fino alle lacrime ci sono quelli di una donna costretta dagli aguzzini comunisti ad annegare il proprio figlio.
La testimonianza più importante di quali trattamenti disumani sono riservati ai prigionieri a Nord del 38mo parallelo è quella di Shin Dong-hyuk, nato e vissuto tutta la sua vita in un gulag prima di scappare e raccontare al mondo quell’orrore.
@LeoneGrotti

Leggi di Più: Nordcorea, 80 persone giustiziate: leggevano la Bibbia | Tempi.it
Follow us: @Tempi_it on Twitter | tempi.it on Facebook

Centrafrica. «I ribelli saccheggiano e torturano, ma devono preoccuparsi perché la gente non ne può più»

Ottobre 16, 2013 Leone Grotti
La testimonianza di padre Aurelio Gazzera, missionario attaccato dieci giorni fa a colpi di arma da fuoco: «Loro sono filo-musulmani e quando si vendicano, lo fanno sui cristiani»
Saccheggi, ruberie, rapimenti, torture. Le violenze dei ribelli Seleka, che vanno avanti senza sosta dal colpo di Stato del 24 marzo scorso, rischiano di far piombare il Centrafrica in un vortice di «scontri settari tra cristiani e musulmani». A raccontare la situazione del secondo paese più povero del mondo a tempi.it è il missionario padre Aurelio Gazzera, che pochi giorni fa è stato attaccato a colpi di arma da fuoco dai Seleka mentre si trovava nella sua auto.
Il nuovo governo ha detto che i ribelli sarebbero stati disarmati.
Nessun ribelle è stato disarmato, qualche tentativo è stato fatto ma hanno armi dappertutto. Dieci giorni fa mi hanno sparato all’uscita di Bangui, quindi la situazione non è affatto sotto controllo.
Si legge di scontri anche tra cristiani e musulmani.
Sta crescendo un movimento di scontento e di disperati che reagiscono in modo violento a tutti questi attacchi e soprusi. Spesso qualcuno colpisce i musulmani, perché loro in genere sono stati protetti dai ribelli mentre i cristiani sono stati attaccati, quindi c’è il rischio che cresca la tensione interreligiosa. Come a Garga.
Cos’è successo a Garga?
Dei disperati che non ne possono più di violenze e furti si sono ribellati e hanno ucciso alcuni musulmani e alcuni ribelli della zona, ricca di miniere d’oro e quindi molto controllata dai Seleka, che sono qui solo per rubare. I ribelli si sono poi vendicati e secondo testimoni che ho sentito hanno ucciso almeno 40 persone, ma forse le vittime arrivano a 100. Purtroppo i Seleka sono filo-musulmani e quando devono vendicarsi colpiscono soprattutto i cristiani. Ma questo succede dappertutto.
Ci sono stati scontri anche a Herba.
Sì, la cosa positiva è che lì non ci sono scontri settari. È accaduto che un allevatore, che si è unito ai ribelli, è entrato nel villaggio e ha preteso soldi da un giovane, che non gli doveva niente. Il giovane è stato ucciso, la gente del posto ha protestato e in cambio i ribelli hanno ferito due persone, derubato le case del villaggio e poi ne hanno bruciate duecento. Su un totale di circa trecento case.
È vero che i cittadini hanno formato dei gruppi di auto-difesa?
Sì, c’è qualcosa ma sono pochissimi. Questi ribelli dovrebbero preoccuparsi perché la gente non ne può più, se fossero intelligenti si darebbero una calmata ma non capiscono niente e continuano a rapire le persone, torturarle e derubarle. La settimana scorsa si è verificato uno dei casi più gravi proprio a Bozoum, dove mi trovo io.
Può raccontare cosa è accaduto?
Un certo Assan ha accusato Yatere Patrick, un ventenne che di lavoro ripara moto, di avergli rubato la moto. L’uomo ha fatto intervenire la Seleka, che ha arrestato Patrick e i suoi due fratelli e li ha imprigionati dal 29 settembre fino al 6 ottobre. In questa settimana sono stati torturati (vedi foto a fianco), legati e picchiati. Uno di loro ora non muove più il braccio sinistro. Per essere liberati hanno dovuto pagare 150 euro. Poi si è scoperto che la moto l’aveva rubata qualcun altro. Il problema è che i ribelli non sono controllabili.
Il governo non riesce a fare niente?
No, è assolutamente inadeguato, non hanno nessun contatto con la realtà. Quando mi hanno sparato a Bangui, sono andato a incontrare il ministro della Sicurezza e questo, invece di scusarsi per il comportamento dei ribelli, mi ha accusato di averli provocati. La gente che è in questo governo vuole solo sbarcare il lunario e passa da un governo all’altro per guadagnare soldi.
Le chiese e le diocesi vengono ancora assaltate?
Nell’ultimo mese ci sono stati due attacchi. Ora invece niente. La situazione però resta fragile anche se qualcuno dei ribelli inizia a capire che prima o poi la storia girerà in un altro senso e che quindi è meglio se se ne vanno.
@LeoneGrotti
centrafrica
Leggi di Più: Centrafrica, saccheggi e torture dai ribelli Seleka | Tempi.it
Follow us: @Tempi_it on Twitter | tempi.it on Facebook

Rispondi
 ·
Regno Israele1 mese fa

google, A.I., Gmos biologia sintetica, aliens abductions talmud agenda satana ] tu non hai molti Unius REI da dover sopportare, per favore, tu mi metti dei computer della CIA a fare scorrere le visualizzazioni anche di questo sito http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com/ perché, le visualizzazioni di questo sito sono ferme in modo assoluto, e poi, anche se fai leggere per finta questo sito? poi, però pagami, non finta, ma, pagami concretamente! perché non è possibile stante le visualizzazioni che tu dichiari che io ricevo, che poi, tu non debba mai pagare me!
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

IN BASE A QUALE REFERENDUM POPOLARE è STATO FATTO, QUESTO ABUSO CONTRO LA FAMIGLIA NATURALE? ovviamente, io sono favorevole ad una forma giuridica di tutele delle unioni di fatto, che, non siano il matrimonio che apre alla adozione dei bambini! ] [ Firenze, primo ok trascrizione nozze gay. In commissione sì a mozione di Sel, Pd si spacca
Ok alla trascrizione, da parte del Comune di Firenze, dei matrimoni celebrati all'estero, inclusi quelli gay. E' il contenuto di una mozione, presentata da Sel e approvata nella competente commissione di Palazzo Vecchio. La mozione è passata con il voto favorevole del Movimento cinque stelle, quello contrario di Fratelli d'Italia e Forza Italia, mentre il Pd è andato in ordine sparso, dividendosi tra astensioni, voti contrari e a favore.
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

TUTTE SCIOCCHEZZE! IN NOVEGIA è STATO COSTRUITO IL RIFUGIO: LA CITTà SOTTERRANEA, ANTIATOMICA, PER PROTEGGERE LA VITA DEI BILDENBERG, E DELLE ALTE GERARCHIE MASSONICHE! ]
Oslo ritira la candidatura per le Olimpiadi invernali nel 2022.
La Norvegia ha ritirato la candidatura per ospitare ad Oslo nel 2022 i Giochi Olimpici Invernali.
Il motivo della rinuncia è stata la mancanza di volontà da parte del governo di fornire le garanzie finanziarie necessarie. Contro il via libera agli aiuti finanziari per sostenere la candidatura di Oslo ha votato il Partito Conservatore di Norvegia, attualmente al governo.
Nel mese di luglio il Consiglio del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) aveva approvato le candidature di Oslo, Alma-Ata (Kazakistan) e Pechino (Cina) per ottenere il diritto di ospitare i Giochi Olimpici nel 2022.
In precedenza si erano ritirate dalla corsa per ospitare i Giochi Stoccolma (Svezia), Cracovia (Polonia) e Leopoli (Ucraina). La capitale dei Giochi Olimpici 2022 sarà annunciata nell'estate del 2015 in Malesia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_02/Oslo-ritira-la-candidatura-per-le-Olimpiadi-invernali-nel-2022-6271/
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

Benjamin Netanyahu ] OGGETTIVAMENTE? BARAK OBAMA è UN BRAVO RAGAZZO: in se stesso, E sarebbe un sogno d'amore se rappresentasse il popolo americano, invece di rappresentare i tuoi SpA Fmi, Bush 322 Rothschild che hanno pianificato di ucciderti: e di fare disintegrare Israele! Quindi questo è il problema, come restituire a BARAK OBAMA una vera sovranità, perché possa diventare finalmente, quello che lui non è mai stato, coè, diventare per la prima volta, il vero Presidente del popolo americano?
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

https://www.facebook.com/profile.php?id=100008336057860 ] troll della CIA a pagamento? Giulio Cesare · Top Commentator .. non credo che potrai mai essere un uomo felice, mascondendo le fosse comuni ed il genocidio che merkel MOGHERINI, STANNO FACENDO NEL DOMBASS. L'ONU critica il bombardamento della scuola a Donetsk. Gli attacchi contro le scuole sono inaccettabili, ha dichiarato il portavoce delle Nazioni Unite Stefan Duzharrik, commentando il bombardamento di una scuola a Donetsk.
"Siamo molto preoccupati dalle notizie sulle violenze che abbiamo visto nel corso degli ultimi 2 giorni. Il bombardamento della scuola è estremamente allarmante. E' inaccettabile in qualsiasi circostanza," - ha dichiarato il funzionario dell'ONU.
"Il segretario generale delle Nazioni Unite chiede di rispettare rigorosamente il memorandum firmato a Minsk, teso per una tregua a lungo termine. Tutte le parti devono raddoppiare gli sforzi per trovare una soluzione politico-diplomatica," - ha sottolineato Duzharrik.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_02/LONU-critica-il-bombardamento-della-scuola-a-Donetsk-0291/
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

Draghi: "Per uscire dalla crisi servono riforme strutturali".  tutte pappardelle, già sentite dal 1600,con la Spa Rothschild Banca di Inghilterra, con la truffa, di alto tradimento, del furto della nostra sovranità monetaria costituzionale inalienabile [[ ct:. Giacinto Auriti
http://video.gelocal.it/iltirreno/economia/draghi-per-uscire-dalla-crisi-servono-riforme-strutturali/36555/37360
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

STOP Obama GENDER [ to this ] your Satanic our institutions banking seigniorage: god owl at bohemian grove, and: all their infiltration: cultural nature, esoteric agenda, Gmos crime, masonic system, Monetary Scam SpA, occult power, SpA, your criminal SYSTEM FAILURE, stop to all this
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

Salmān bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd è re dell'Arabia Saudita dal 23 gennaio 2015, il secondo re dei cosiddetti "Sette Sudayrī" dopo suo fratello Fahd. ] LO SO CHE, UNA BESTIA DI ASINO: SENZA DIO, E CON TANTI DEMONI COME MAOMETTO E COME TE, NON HA CAPITO QUELLO CHE IO VOLEVO DIRE! E PERCHé, I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA FANNO 200000 SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA, SE NON ERA PER SOFFOCARE LE CAPACITà INTELLETTIVE DEI LEADER E PRENDERE IL CONTROLLO DEI POPOLI? E PERCHé JHWH HOLY HA CACCIATO GLI EBREI, DA iSRAELE, SE, alcuni, dei LORO SOMMI SACERDOTI SCRIBI E FARISEI, NON FACEVANO DEI SACRIFICI UMANI NEL SUO TEMPIO? QUINDI I FARISEI CABALISTI SI MUOVONO NEL SOPRANNATURALE di satana: e loro sono i Bildenberg, i "teschio con le ossa", e loro sono esoterici dell'occulto, e tu SENZA I CRISTIANI DIVENTERAI LA LORO PREDA, DOPO AVERE FATTO LORO IL FAVORE DI DISTRUGGERE ISRRAELE! [ auguri ]  [ http://www.tempi.it/per-la-prima-volta-in-1-500-anni-non-possiamo-festeggiare-i-nostri-santi-e-il-vescovo-di-mosul-scoppia-a-piangere#.VGJtMMkbPQJ «Per la prima volta in 1.500 anni non possiamo festeggiare i nostri santi». E il vescovo di Mosul scoppia a piangere Video
http://www.tempi.it/per-la-prima-volta-in-1-500-anni-non-possiamo-festeggiare-i-nostri-santi-e-il-vescovo-di-mosul-scoppia-a-piangere#.VGH81_SG9DE
Leggi di Più: «Isis gente senza Dio»: vescovo di Mosul scoppia a piangere
<iframe width="640" height="360" src="//www.youtube.com/embed/ljA08GZ615g?feature=player_embedded" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

​ma, l'Italia era una potenza industriale, prima di entrare in Europa, ALLORA, DOVE è LA FREGATURA? NOI ABBIAMO PAGATO L'EURO IL 40%, in più, A MOTIVO DELLA NON CONTABILIZZABILE ECONOMIA SOMMERSA, ORA, CHI PAGA IL DANNO CHE, LA GERMANIA HA FATTO A TUTTA LA EUROPA? ] [ La Francia «si è assunta le proprie responsabilità» in materia di conti pubblici, ora l'Unione europea «deve a sua volta assumersi le sue responsabilità, in tutte le sue componenti» di fronte alla scarsa crescita e al rischio deflazione. Lo ha affermato il ministro delle Finanze francese, Michel Sapin, durante la presentazione delle legge di bilancio 2015. Il messaggio, ha precisato, è diretto in particolare «ai Paesi in surplus», riferimento implicito alla Germania. La Bce invece, secondo Sapin, ha fatto la sua parte.
«Non chiederemo ulteriori sforzi ai francesi. Perché il governo adotta la serietà di bilancio per rilanciare il Paese, ma rifiuta l'austerità», ha aggiunto Sapin, che conferma il ritocco al rialzo delle stime del deficit, al 4,4% del Pil per il 2014 e 4,3% per il 2015, con il passaggio sotto il 3% solo a fine 2017.
La risposta della Germania è arrivata poco dopo: «Non siamo ancora al punto in cui si possa dire che la crisi è alle nostre spalle - dice la cancelliera tedesca Angela Merkel - I Paesi devono fare i loro compiti per il loro benessere», ha aggiunto, ricordando che il patto di stabilità e crescita «si chiama così perchè non può esserci crescita sostenibile senza finanze solide».
PER APPROFONDIRE
http://economia.ilmessaggero.it/economia_e_finanza/francia_ue_austerit_amp_agrave_deficit_pil/932138.shtml
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

Caricato il 04 giu 2008 https://www.youtube.com/watch?v=Wgk83k_3aT8&gl=IT&hl=it
Monetary Scam - Truffa Monetaria  [ di chi è la proprietà del denaro al momento della sua emissione? ]
Tratto dall'ultimo lavoro di Aaron Russo sul sistema monetario statunitense (FED) e il problema della proprietà della moneta.
SYSTEM FAILURE 7 anni fa ] Parole sante le tue alessandro, parole sante. Rispondiamo con questo video e con i video di signoraggio network a tutti i debunkers/disinformatori/servi/burattini che osano ridicolizzarci e usare espressioni caricaturali come fa marco travaglio per esempio, invece di prendere almeno in considerazione il problema della proprietà della moneta e di questo cesso di sistema debito.

uniusrei2

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/01/napolitano-a-bceitalia-supera-debolezze_a96a46af-6d03-4968-90f0-e9861b92a90f.html PAGARE IL DENARO AD INTERESSE, è LA CONDIZIONE DELLO SCHIAVO! NESSUNA DEBOLEZZA PUò ESSERE SUPERATA, SE L'ORGANISMO SOCIALE NON SI LIBERA DEL SUO DEVITALIZZANTE SOGGETTO PARASSITA! ]] [ Napolitano a Bce,Italia supera debolezze. L'incontro a Napoli con Direttivo e Governatori banche centrali ]]
01 ottobre, 22:39 Primopiano. Per banchieri centrali cena di gala a Palazzo Reale. Vertice Bce, Napoli presidiata da duemila agenti. NOI VOGLIAMO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA: INDIETRO! NOI SIAMO IL POPOLO SOVRANO! [[ Napolitano e Draghi: "Servono riforme per la crescita" ]] NO! NESSUNA CRESCITA è POSSIBILE NELLA USUROCRAZIA!

Mike2020able1 anno fa

Evil jews did 911 not Muslims     >    on   YouTube