idoneo mediatore METAFISICA

è PROPRIO QUELLO CHE IO HO FATTO! IO HO CONVERTITO IL 70% DEI MIEI DEPOSITI IN CARTA MONETA, CHE IO HO RITIRATO DALLE BANCHE! Anonymous lancia la "Rivoluzione d'Ottobre" contro le banche © Fotolia/ Andrey Burmakin. Il gruppo di hackers Anonymous ha in programma per ottobre una rivoluzione del denaro contante. Cambiare il proprio futuro è possibile. Come? prelevando tutto il proprio denaro dal conto in banca e pagando solo cash. Le divisioni statunitensi di Deutsche Bank e Banco Santander hanno fallito gli stress test della Federal Reserve, mentre la Bank of America è sotto osservazione.
Con questi presupposti il gruppo di hackers Anonymous lancia l'operazione "Ottobre Nero", dall'1 al 31 del prossimo mese.  "Preleva tutto il denaro dal conto in banca, non usare la carta di credito, paga in contanti e cambia il tuo futuro. Fai vedere ai Grandi Banchieri che non ci servono le loro carte di credito e di debito, non ci servono i loro prestiti, non ci servono loro stessi. Facciamoli vedere che siamo il 99% e possiamo batterli. E' così facile!"
L'operazione è promossa da un video su youtube, che enuncia le 5 cose da fare per la riuscita della rivoluzione:
http://it.sputniknews.com/mondo/20150922/1211336.html#ixzz3mULaemA6 
 
lorenzojhwh UniusREI

Lorenzojhwh Kaduri ha detto: "Benyamin Netanyahu ] fratellino [ tu non dire: "io sono il più piccolo, io sono Beneamino" ] non sei tu il Governo di un voto soltanto? [ QUì NEL GOVERNO MASSONICO E MONDIALE DI YOUTUBE, NOI STIAMO TUTTI VIVENDO DENTRO UN MIRACOLO!

lorenzojhwh UniusREI

Putin ed UNIUS REI haNNO accusato l’Occidente di utilizzare gruppi terroristici per destabilizzare governi
Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/opinioni/20150922/1209385.html#ixzz3mUOH4yHA

lorenzojhwh UniusREI

Benyamin Netanyahu ] certo tutti hanno capito che aprire al Procuratore Mondiale Unius REI, significa dare a lui il mandato di cambiare le strutture del pianeta, che i farisei ed i salafiti hanno creato con l'intento diabolico di poter predare tutti i popoli del mondo! e se poi, tutti hanno paura di me, poi, tutti dovrebbero fidarsi di te, perché io non posso fare il Re in Israele senza di te! SANNO TUTTI CHE TU SEI UN BRAVO RAGAZZO! TUTTI DI TE HANNO IMPARATO A POTERSI FIDARE! tu sei un idoneo mediatore tra la mia METAFISICA e la debolezza degli esseri umani!

Lorenzojhwh Kaduri
Benyamin Netanyahu ] fratellino [ tu non dire: "io sono il più piccolo, io sono Beneamino" ] non sei tu il Governo di un voto soltanto? [ QUì NEL GOVERNO MASSONICO E MONDIALE DI YOUTUBE, NOI STIAMO TUTTI VIVENDO DENTRO UN MIRACOLO!
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction1 mese fa

#Kim Jong-un ] AMICO, ecco perché tutte le accuse contro di me, sono calunnie! ] [ i dittatori, le religioni, i pezzi di merda islamici come Erdogan che, loro sono sia l'una che l'altra cosa (i maniaci religiosi assassini), geopolitica, imperialismo, loro sono avidi di potere, ricchezze, usura bancaria, intolleranza, massimalismo, ideologie, ecc.. ] MA, IL REGNO DI DIO CHE IO SONO, CERCA SOLTANTO LA FRATELLANZA UNIVERSALE: noi diamo il cibo alle mamme, i giocattoli e la scuola ai bambini: a tutti la libertà di coscienza! Noi non contestiamo nessuna forma di governo o di religione, noi vogliano che sia rispettata la dignità di ogni uomo! [ ecco perché tutte le accuse contro di me, sono calunnie!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 ore fa

Ritira tutti i soldi dal conto in banca (a parte quelli che ti servono per le utenze). II Non usare la carta di credito: è più semplice pagare in contanti e non devi aspettare la transazione e il macchinario che la esegue. III Paga in contanti: non importa chi sei o cosa fai, tutti accettano i tuoi contanti. IV Unisciti alla rivoluzione pacifica contro le banche! http://it.sputniknews.com/mondo/20150922/1211336.html#ixzz3mUMOEvoW
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI1 ora fa

ANCHE SE I TERRORISTI ISLAMICI SONO FINANZIATI DA USA E LEGA ARABA, TUTTAVIA è BENE CHE I POPOLI OCCIDENTALI INCOMINCINO A MUOVERSI DATO CHE I LORO GOVERNI SONO I MASSONI DELL'ANTICRISTO LA MERKEL TROIKA ROTHSCHILD GENDER BILDENBERG L'USURAIO FARISEO LADRO! ] [ PARIGI, 22 SET - Sono francesi e vanno a combattere lo stato islamico in Iraq. Ma non rappresentano la Francia, anzi, per farlo dovranno togliersi la divisa. Riuniti sotto lo pseudonimo di Task Force Lafayette, dal nome della loro divisione in Afghanistan, stanno per partire alla volta dell'Iraq per una crociata personale contro l'Isis. Sono una decina, uomini e donne, ex appartenenti a Legione straniera, Forze speciali, fanteria, Marina, che assicurano di non essere mercenari ma volontari e non pagati.
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 ore fa

LA DEVONO SMETTERE I DUE BLOCCHI DI PROTEGGERE I LORO RISPETTIVI NAZISTI ISLAMICI SHARIA, TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE CHE è TEOLOGIA DEL GENOCIDIO! PER DIRE DELLA PAROLA DI UN ISLAMICO NAZISTA CON PENA DI MORTE PER APOSTASIA NOI CI POSSIAMO FIDARE! Iran: Netanyahu dice cose che non hanno senso. 13:43 22.09.2015 .. il problema di Netanyahu è uno soltanto, quello che lui ha detto è già stato storicamente ed ampiamente dimostrato: purtroppo! ANCHE SE LA RUSSIA NON PUò ISRAELE AIUTARE, PIù DI QUANTO GLI USA HANNO DECISO DI ROVINARE ISRAELE! Il vice ministro degli Esteri dell’Iran Hossein Amir Abdollahian ha dichiarato che le parole del premier israeliano Benjamin Netanyahu sul ruolo dell’Iran nella crisi siriana sono prive di senso.
Incontrando ieri il presidente della Russia Vladimir Putin, Netanyahu ha dichiarato che Iran "con appoggio da parte dell'esercito siriano sta cercando di creare un secondo fronte terroristico" contro Israele nel Golan. Secondo Netanyahu, Israele deve fare tutto il possibile per impedire la fornitura di armi ai combattenti Hezbollah in Libano per garantire la propria sicurezza.
"Signor Netanyahu ha compiuto molti sforzi per evitare la firma dell'intesa nucleare con l'Iran. Si è sforzato anche per incoraggiare i vari paesi a sostenere la politica di Israele. Per fortuna in questo non è stato aiutato da nessuno. Per questo motivo negli ultimi giorni, dopo la sconfitta che ha subito nel caso dell'intesa nucleare, vediamo che sta facendo delle dichiarazioni squilibrate. Quello che sta dicendo non ha senso", — ha dichiarato Abdollahian.   
http://it.sputniknews.com/mondo/20150922/1208335.html#ixzz3mURVodr3
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Kaduri1 mese fa

Benyamin Netanyahu ] fratello [ perché gli stolti scimmie evolute della religione Darwin, loro credono di possedere tutta la scienza e la conoscenza, mentre gli antichi, i nostri antenati erano gli stupidi, soltanto perché loro credevano che il Sole girava intorno alla terra, ed infatti gli scienziati della NASA hanno affermato che è tutto l'Universo che gira intorno alla terra, infatti misurando tutti i punti più estremi dell'Universo si sono resi conto di essere al centro di una sfera globo: il nostro universo materiale! Ecco perché è Cristo di Betlemme, il cuore di Dio, il centro del mondo, il senso di tutte le cose, la più alta rappresentazione di amore che sia mai stata inventata o che sia mai apparsa su questo pianeta! come ha già affermato l'ateo anticlericale, ed antifascista: il filosofo BENEDETTO CROCE
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 ore fa

NON SO COME CI SI POSSA FIDARE DI UN ASSASSINO TRADITORE MASSONE SATANISTA FARISEO CHE TI HA TRASFORMATO IN UNO SCHIAVO DELLE BANCHE E TI HA RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA! Manifestazione europeista in Moldavia Destabilizzazione politica in Moldavia, interviene il Fmi 22.09.2015. La Romania disponibile a finanziare un prestito di 150 milioni di euro. Dimissioni del governatore della Banca nazionale che non accetta indagine sulla frode bancaria che ha portato il popolo a manifestare.
Una missione del Fondo monetario internazionale è in arrivo oggi a Chisinau. Durante la visita, che si concluderà durante la prima settimana di ottobre, i membri della missione avranno una serie d'incontri con il governo moldavo al fine di negoziare un nuovo memorandum. Il miliardo fantasma della Moldavia e le indagini della Kroll
Tra i compiti che Chisinau avrebbe dovuto svolgere prima dell'arrivo dell'Fmi, secondo il primo ministro, Valeriu Strelet, l'implementazione di politiche a lungo termine, tra cui la riforma della pubblica amministrazione e il rafforzamento dell'indipendenza e l'autonomia fiscale. La liquidazione delle tre banche del sistema moldavo che versano in una grave fase di crisi rimane comunque la condizione imprescindibile che i partner internazionali chiedono per dare inizio alle procedure d'ingresso all'Ue. Tra i fattori che potrebbero determinare un rinvio della firma dell'accordo, il mancato adempimento delle condizioni presentate dall'Fmi, l'instabilità politica e le dimissioni presentate ieri dal governatore della Banca nazionale, Dorin Dragutanu, che non desidera venga fatta un'indagine sulla frode bancaria, e dal vicegovernatore Molosag. Le dimissioni sarebbero motivate dalla volontà di dare un segnale contro i tentativi di minare l'indipendenza della Banca centrale. Solo pochi mesi fa, la delegazione dell'Fmi aveva rinviato la sua visita in Moldova a causa delle dimissioni del governo del premier Chiril Gaburici.
Intanto, il premier rumeno, Victor Ponta ha offerto l'aiuto finanziario di Bucarest alla Moldavia, attraverso un prestito rimborsabile. "Non siamo una grande potenza ma quello che possiamo fare lo faremo", ha precisato Ponta durante la riunione congiunta dei due governi a Costanza.
Fonti politiche sostengono che l'importo in questione sia di 150 milioni di euro e il prestito potrebbe essere rimborsato in cinque anni.
http://it.sputniknews.com/politica/20150922/1211239.html#ixzz3mUP4nmSZ
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 ore fa

L'ISLAMICO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO: ALLAH AKBAR MORTE AGLI INFEDELI! Turchia, ministri curdi lasciano il governo. LE REAZIONI DEI CURDI SONO REAZIONI DISPERATE PERCHé LA NATO E GLI USA HANNO ABBANDONATO I CURDI AL PIANIFICATO PROGRAMMATO GENOCIDIO DI ERDOGAN! 17:02 22.09.2015URL abbreviato 012302.
Non saranno sostituiti. In corso offensiva militare turca contro i militanti del Pkk.
Due ministri curdi, membri del Partito democratico del popolo, si sono dimessi dal governo provvisorio che ha l'incarico di guidare la Turchia fino alle elezioni del 1 novembre.
Il ministro degli Affari europei, Ali Haydar Konca, e il ministro dello Sviluppo, Muslum Dogan, avevano accettato di entrare nel governo ad interim guidato da Ahmet Davutoglu, membro del partito di maggioranza islamico conservatore Akp.
Si trattava del primo governo nella storia turca che includeva anche rappresentati del partito filocurdo. Il primo ministro Ahmet Davutoglu ha accettato le loro dimissioni senza prevedere sostituzioni. Il partito filocurdo è entrato infatti per la prima volta in parlamento col voto di giugno, con il 13% dei voti.
I due ministri, critici con il partito islamico conservatore Giustizia e Sviluppo (Akp) che esprime il presidente e il premier, hanno deciso di lasciare il governo in seguito a un dibattito sul terrorismo interno all'esecutivo.
Le dimissioni vengono mentre l'esercito turco ha in corso un'offensiva contro i militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk), la formazione curda armata. I jet dell'aviazione turca hanno effettuato oggi diversi attacchi contro numerosi obiettivi del Pkk nel nord dell'Iraq. In mattinata il premier turco Ahmet Davutoglu aveva espresso soddisfazione per le operazioni condotte dalle forze aeree turche che hanno portato alla distruzione di 452 obiettivi del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) in territorio iracheno.
http://it.sputniknews.com/politica/20150922/1211423.html#ixzz3mUKT1xTZ
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI3 ore fa

Benyamin Netanyahu ] non vorrei mai che qualcuno debba aprirsi al ministero politico universale di Unius REI, la fratellanza universale: la uguaglianza di ogni uomo del pianeta: UGUALI DIRITTI ED UGUALI DOVERI PER TUTTI, perché, come credono i sacerdoti di satana cannibali, della CIA, che fanno ogni anno 200000 sacrifici umani sull'altare di satana, per proteggere in modo soprannaturale il NUOVO ORDInE MONDIALE DI BUSH, il mio ministero può uccidere i criminali in tutto il mondo! perché percepire che il mio MINISTERO è fondato sulla paura, piuttosto che su valori nobili ed universali, questo mi mortificherebbe enormemente! SE POI è VERO CHE IL MIO MINISTERO POLITICO POSSA UCCIDERE? QUESTO è QUELLO CHE LA MIA FEDE DINAMICA CREATIVA E AGGRESSIVA è SEMPRE STATA COSTRETTA A CREDERE.. chi poi, potrebbe essere una vittima dei miei ministri angeli, questo è qualcosa che io non potrò mai sapere perché, io sono un agnostico razionale come tutti! io sono soltanto un uomo senza nessun carisma soprannaturale! e le intuizioni che può darmi la METAFISICA? chiunque potrebbe ricevere LE MIE intuizioni, così come le ricevo io!
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction1 mese fa

al volto terrestre più perfetto e preciso di satana, a 187AudioHostem: "SCACCO MATTO!"
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 ore fa

L'OCCIDENTE NON HA VOCE CONTRO I DELITTI DI ERDOGAN E CONTRO I DELITTI SAUDITI! Yemen, raid aerei sui civili  22.09.2015 Incessanti i bombardamenti sulla popolazione yemenita della coalizione guidata dall’Arabia Saudita.
Un altro raid della coalizione internazionale a guida saudita nella capitale yemenita Sana'a uccide ancora. Il bilancio provvisorio è per ora di almeno 21 civili caduti e decine di persone ferite. A causare l'ennesima strage di civili sono stati due missili lanciati da un jet, distruggendo quattro case ad al-Sabeen, nella zona sud di Sana'a.
Secondo una fonte medica, il bilancio è destinato ad aumentare perché "altre persone sono scomparse". Le squadre di soccorso infatti stanno cercando di trovare le vittime sotto le macerie.
Intanto, il primo ministro, Khaled Bahah, intende avviare un processo di ricostruzione delle forze armate. Bahah è tornato ad Aden la scorsa settimana insieme ad altri sette ministri del suo gabinetto e ha promesso di liberare la città di Taez dagli Houthi, con l'aiuto della coalizione guidata dall'Arabia Saudita, che ora si prepara agli attacchi più duri dall'inizio dei bombardamenti, iniziati il 26 marzo.
Il presidente yemenita, Abd Rabbo Mansour Hadi, è invece rientrato proprio oggi ad Aden con un aereo proveniente da Riyad.
Correlati:
L’Arabia Saudita non si ferma, è strage in Yemen
Yemen tra attentati e guerra, Isis alleato di chi?
Yemen, sauditi preparano l'offensiva
Yemen, Msf: 65 civili, tra cui 17 bambini, uccisi da raid contro Houthi
http://it.sputniknews.com/mondo/20150922/1210564.html#ixzz3mUQfNX2F
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction1 mese fa

#Kim Jong-un ] AMICO, tu che sei un eccellente produttore di escrementi come me, e come tutti, tu non puoi dire: "io sono un Dio, e i cristiani devono essere sterminati perché non mi adorano gli escrementi miei" Infatti, se tu vuoi fare del male ai cristiani, poi, sei tu che dimostri di essere il nemico della Corea del Nord! ed in questo caso, tu mi costringi ad ucciderti! TU NON MI LASCI ALTERNATIVE! e poiché, io sono già oggi Unius REI, poi, io non devo fare più nulla, per diventare qualcosa di più.. CIOè, IO NON SONO INTERESSATO ALL'ESERCIZIO CONCRETO DEL POTERE POLITICO, PERCHé PER COLORO CHE MI VOGLIONO ASCOLTARE, IO SONO UN EDUCATORE!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 ore fa

Arabia Saudita come Isis, va in onda la decapitazione e la crocifissione  22.09.2015) URL abbreviato 2408111. ISIS SHARIA è LA STESSA ESPRESSIONE DEL REGNO SAUDITA SALAFITA WAHHADITA! ED è QUESTO UN ORRORE CHE ISRAELE E USA DOVRANNO AFFRONTARE NEI CONFRONTI DELLA STORIA! ] Dopo un lungo processo, senza possibilità di difesa legale, un giovane saudita verrà decapitato nel suo Paese e il suo corpo sarà crocifisso ed esposto in pubblico. Intanto, l’Arabia respinge le sollecitazioni dell’Onu sull’abolizione della pena di morte.
Non solo Isis. Anche in Arabia Saudita lo Stato uccide con la crocifissione.
Un ragazzo di 21 anni, colpevole di avere partecipato a una protesta contro il Regno di Riad quando era ancora minorenne, verrà decapitato in Arabia Saudita e il suo corpo sarà crocifisso ed esposto in pubblico.
Salman bin Abdulaziz Al Saud, Re Arabia Saudita .. L’Arabia Saudita non si ferma, è strage in Yemen
Ali Mohammed al-Nimr fu arrestato a diciassette anni nel 2012 durante una manifestazione di sciiti a Qatif, nella provincia orientale saudita. Al-Nimr è stato incriminato per un lungo elenco di reati: oltre a quello di far parte di un'organizzazione terroristica, è stato accusato di possedere armi e di aver lanciato bottiglie molotov contro le forze di sicurezza. E' stato anche incolpato per aver usato il suo cellulare per organizzare la protesta. Le accuse, si basano sulla sua confessione che — denuncia l'ong britannica Reprieve — fu estorta con torture. Al ragazzo è stato anche negata anche la difesa legale. Secondo Maya Foa, direttore del dipartimento sulla pena di morte presso Reprieve, si tratta di una condanna che viola il diritto internazionale e le più elementari norme di civiltà.
A nulla, però, sembrano valere le proteste della comunità internazionale: duemila anni di storia non sono valsi a insegnare all'uomo come condannare la barbarie, anche in un Paese ricco, come l'Arabia Saudita, che bombarda incessantemente lo Yemen, il più povero Paese al mondo, situato, guarda caso, in un mare di petrolio.
Intanto, l'Arabia Saudita ha respinto una relazione del Segretario generale delle Nazioni Unite che sollecita i Paesi all'abolizione della pena di morte, affermando che questa è una punizione omologata ai sensi della legge islamica per proteggere i diritti delle vittime. Il rapporto delle Nazioni Unite è stato rilasciato recentemente in una riunione del Consiglio per i Diritti Umani a Ginevra. Per Faisal Trad, ambasciatore saudita presso le Nazioni Unite a Ginevra, "l'Arabia Saudita è uno Stato islamico, pienamente sovrano, ed è orgoglioso del fatto che la legge islamica è la base della costituzione del paese. L'Islam garantisce la giustizia e protegge inoltre i diritti di tutti senza discriminazioni, oltre al diritto di vita per tutti. La pena di morte è un atto giuridico per tutelare il diritto alla vita e gli interessi della comunità".
http://it.sputniknews.com/mondo/20150922/1210455.html#ixzz3mUJ7rCoN
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI3 ore fa

ROTHSCHILD ] ACTUNG [ la potenza ed il potere? sono inutili senza il controllo, e tu non riuscirai mai a controllare UNIUS REI perché il tuo Satana ha funzionato bene con Obama GENDER, ha funzionato bene con SALMAN SAUDI KING, ha funzionato bene con i Governi e con le religioni del mondo, ma, purtroppo lui ha fallito con me!
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction1 mese fa

NON so perché il NWO ha reso "nascosto" in codici html questo mio articolo: http://hellxdespairxdestruction.blogspot.com/2013/12/economia-e-finanza-in-evidenza-politica.html codici html che diffonde in tutte le mie pagine per inibire i motori di ricerca su tutti i miei siti. è stato per agevolare la vostra ricerca che io non ho modificato il titolo di questo articolo: "ECONOMIA e FINANZA, IN EVIDENZA, POLITICA, BANCAROTTA"
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Kaduri1 mese fa

Benyamin Netanyahu ] fratello [ DOPO 8 ANNI DI mio DURO LAVORO: era questo il momento, e l'appuntamento, che lo Spirito Santo ha preparato da sempre ]  1. quei criminali che hanno ucciso Gesù, che, 2. erano i sovrintendenti degli schiavi ebrei in Egitto, 3. che, il Tribunale della Santa Inquisizione cercava, 4. che hanno sconfitto: Mosé, Davide, Salomone e tutti i profeti, 5. che hanno imposto la stella di Rothschild sulla bandiera di Israele, 666. che hanno fatto perdere tutte le genealogie paterne agli ebrei, ecc.. ecc.. e che, nessuno riusciva ad afferrare, senza fare il genocidio di tutti gli ebrei del mondo! OK! IN QUEL MOMENTO I PRINCIPI CATTOLICI HANNO ACCETTATO LA DISTRUZIONE DEL CRISTIANESIMO, ED HANNO ACCETTATO DI VEDER SORGERE IL REGNO DI SATANA SPA MASSONI BILDENBERG GENDER, affinché le profezie bibliche potessero compiersi.. ecco perché io, e tutto il genere umano, noi siamo inginocchiati adesso ai tuoi piedi! La vita che noi a te abbiamo salvato dal genocidio, tu restituiscicela!
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction1 mese fa

#Kim Jong-un ]  i padroni del mondo i farisei salafiti MASSONI, loro credono in Satana, che chiamano Allah, JHWH, JaBullOn, ecc.., ma, non credono in Dio: realmente, perché Talmud e Corano sono una totale ipocrisia e dissimulazione: infatti, non c'è da capire un senso letterale soltanto, quindi, ECCO PERCHé, nasce nel mondo sempre, occulto, esoterico, Cabalistico. Ecco perché non sono cattive le religioni se i politici non sono cattivi! quindi, loro, gli assassini seriali, i maniaci religiosi, commercianti di schiavi sono molto superstiziosi! Ecco perché, io mi diverto a vederli tremare di paura, quando, io li minaccio di morte! DOPOTUTTO TU NON PUOI TOGLIERE TUTTE LE SODDISFAZIONI A CHI COMBATTE I PIù PERICOLOSI CRIMINALI: MANIACI RELIGIOSI, DELLA STORIA DEL GENERE UMANO (CHE NEANCHE, SANTO ANTONIO, DANTE ALIGHIERI, MOSé, INQUISIZIONE, E IL RE SALOMONE RIUSCIRONO MAI A SCONFIGGERE), AVENDO IO, COME MIA ARMA, soltanto, LA SEMPLICE TASTIERA DI UN COMPUTER!
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction1 mese fa

#Kim Jong-un ]  CIRCA, tutte le cose strane, che io ho scritto? ma, se, IO non le avessi dette, POI, io non sarei mai diventato famoso! IN REALTà LA METAFISICA APPARTIENE AD UN AGNOSTICO RAZIONALE, quì, non c'è nulla di religioso, nulla di soggettivo, nulla di opinabile, perché il linguaggio della metafisica è l'unico linguaggio universale che potrebbe essere possibile, infatti, è la razionalità oggettiva, ecco perché, io sono ed io posso essere: il nuovo progetto culturale universale della fratellanza universale, che, ovviamente ha delle applicazioni politiche laiche, religiose, istituzionali, ecc.., proprio perché è la legge naturale: 1. non mentire; 2. non fare il male! e della legge universale: "il significato ed il senso di tutte le cose è l'amore" DICO SE VOI AVETE UNA IDEA MIGLIORE PER EVITARE QUELLA GUERRA MONDIALE, DI CUI IL FONDO MONETARIO E LA BANCA MONDIALE SPA HANNO UN DISPERATO BISOGNO, TANTO DA AVERNE COSTRUITO E ARCHITETTATO TUTTI I PRESUPPOSTI!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 ore fa

tutto il nazismo della MERKEL in Pravy sector, I BILDENBERG HANNO UCCISO LE DEMOCRAZIE EUROPEE. LA PAROLA: "LA SOVRANITà APPARTIENE AL POPOLO NON HA PIù NESSUN SIGNIFICATO! ] [ Gorlovka, la città martire del Donbass, 22.09.2015)  Se anche nel Donbass ora vige una sorta di tregua, la speranza della pace coesiste con il dolore vivo della sofferenza provata e del lutto di chi ha perso i propri cari. Eliseo Bertolasi a Gorlovka, Sono stato a Gorlvka, una cittadina non distante da Donetsk, una tra le città che ha maggiormente sofferto nell'attuale guerra nel Donbass. Nel mese di agosto la città è stata teatro dell'ennesimo bombardamento da parte delle forze ucraine. Il 25 agosto è stato bombardato il liceo cittadino: la solita strategia di Kiev nel voler colpire infrastrutture e obiettivi civili.
Il primo settembre, giorno in cui di solito iniziano le scuole, questo liceo non ha potuto aprire le porte ai suoi studenti. Ora, tutti sono all'opera: muratori, personale scolastico, professori..  in un comune sforzo collettivo, di reminiscenza sovietica, per poter riaprire la struttura a ottobre. È straordinaria la tenacia della popolazione civile del Donbass nel voler comunque andare avanti, continuare, non cedere mai, cercare di costruire una parvenza di vita normale nonostante tanta pena e tanta distruzione.
Ho incontrato una giovane mamma che mi ha raccontato d'aver partorito in uno scantinato mentre in superficie cadevano le bombe. Malgrado ciò, sorridente ha aggiunto: "Grazie a Dio il mio bambino ora cresce". 
Nella piazza centrale di Gorlovka davanti al monumento di Lenin, centinaia di ragazzi, studenti, si stavano riunendo per modellare con i loro corpi, allineandosi gli uni vicino agli altri, le lettere MIR che in russo significano "pace". Questa è una grande testimonianza di speranza.
Sono anche stato nei giardini cittadini, un ragazzo mi ha indicato il punto esatto dove il 27 luglio dell'anno scorso, una granata ucraina ha dilaniato Kristina e la sua figlioletta che teneva tra le braccia. Ricordo, con angoscia, la foto con i loro corpi straziati che girava sul web, senza però bucare il mainstream occidentale e procurare il dovuto sdegno verso questa assurda guerra nel Donbass riguardo alla quale l'occidente non è esente da responsabilità.
Monumento ai caduti civili a Gorlovka Bomba esplosa su un campo sportivo Mamma con la sua bambina a Gorlovka Ricostruzione della scuola a Gorlovka dopo bombardamenti Ricostruzioni a Gorlovka dopo bombardamenti
Monumento ai caduti civili a Gorlovka
Il momento più toccante della mia visita a Gorlovka è stato quando, camminando tra le vie cittadine, ho notato una bambina bellissima, biondissima che accovacciata, giocava con la sabbia dietro una scultura a forma di roccia. Il monumento riportava una targa con incise le parole: "Alle vittime innocenti di una guerra mai dichiarata, a ricordo degli abitanti della città uccisi per effetto dei fatti bellici del 2014". Vicino alla bambina, seduta a vendere delle mele, c'era sua madre. La signora, che di fianco in carrozzella aveva un altro bambino più piccolo, vedendomi fotografare, ha iniziato a raccontarmi, con commozione, di sua figlia che ama giocare vicino alla scultura consapevole che suo papà è tra quelle vittime che il monumento stesso menziona. Una sorta di empatia, quasi di protezione e famigliarità che la bimba prova nel giocare vicino al monumento dedicato anche al suo papà.
La mamma, la vedova, con un'espressione tristissima a quel punto chiede alla figlia: "Tu sai cosa significa quel monumento! Tu sai chi ha ucciso il papà!", e la bambina risponde: "Gli ucraini".
Ecco, non potrò mai dimenticare lo sguardo colmo di sgomento e dolore di quella bambina. Mi chiedo anche in che modo questa creatura innocente, la cui vita è stata così profondamente segnata dal lutto e dalla sofferenza, potrà mai in futuro considerare l'Ucraina, il paese che nonostante pretenda ancora d'essere il suo paese in realtà, in un baleno, le ha strappato via non solo il padre ma anche un'infanzia felice.   
Donbass, bombardamento dell'esercito ucraino su Gorlovka
L'esercito ucraino bombarda Gorlovka per tenere alta la tensione nel Donbass
Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/opinioni/20150922/1209385.html#ixzz3mUMrOd9M
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI1 mese fa

metafisica laica della fratellanza universale la Sapienza di Re Salomone: contro la FOLLIA DEI SAUDITI TURCHI islamici  e del LORO FALSO PROFETA e del LORO DEMONIO DIO ALLAH AKBAR ] tutti i cristiani di Siria ed Iraq sono riusciti a resistere al vostro satanismo, perché in questi 1400 anni non esistevano i satanisti massoni: i sacerdoti di satana Mogherini, Merkel Troika i creditori ladri, OBAMA DEMONIO GENDER, in tutte le false democrazie massoniche BILDENBERG SPA FMI, SPA BANCA MONDIALE: tutte le NAZIONI senza sovranità monetaria.. è vero! MA, SE IN CIELO ESISTE UN DIO HOLY JHWH? è VOSTRA SORTE è STATA SEGNATA!
===========
Si fingono jihadiste e truffano l'Isis. "Vogliamo unirci a voi, mandateci i soldi". E spariscono col bottino [ MA, NON CREDO CHE QUESTE LADRE POTRANNO SFUGGIRE ALLA LORO MORTE DRAMMATICA, INFATTI, LA CIA (sacerdoti di satana) ora le UCCIDERà!
===========
questi maniaci religiosi, assassini seriali, nazisti islamici 1000 volte più pericolosi di Hitler, TUTTI GLI ISLAMICI SHARIA SENZA RECIPROCITà, PEDOFILI POLIGAMI BOMBA DEMOGRAFICA; PROGETTO IMPERIALISTICO INTERNAZIONALE ISLAMICA SAUDITA, ecc.. ecc.. pena di morte per apostasia, ecc.. ecc..  hanno avuto tutto in cambio di niente: in realtà non hanno fatto nessuna concessione dato che, nella migliore delle ipotesi, tra dieci anni avranno tutte le atomiche che vorranno avere! ISRAELE ED IL GENERE UMANO SONO SPACCIATI! [ Rohani, intesa sul nucleare un grande obiettivo. Riconosce diritto arricchimento uranio e toglie le sanzioni
========
questi USA di satanisti massoni Bildenberg farisei Illuminati da Lucifero il dio Marduk al Gugo del Bohemina Grove, SpA Fmi, stanno spingendo tutto il GENERE UMANO, in una disperazione distruzione e annientamento, senza possibilità di redenzione e senza possibilità ritorno! Il sacerdote di satana Kerry al Cairo, riapre dialogo strategico, implementando sempre di più, il nazismo sharia, che è sempre più diffuso nella LEGA ARABA dei nazisti islamici, sotto protezione ONU: tutto sempre per contrastare il nazismo sharia: della Galassia jihadista: un solo califfato mondiale, per lo sterminio di ogni diversità, sempre, i loro servizi segreti: CIA, NSA, TURCHI SAUDITI: un solo impero N.A.T.O. ] [ Usa e Egitto insieme per lotta a terrorismo e per la sicurezza.
===========
windows 10 ] avete fatto un ottimo lavoro
===========
un grande amico dei popoli Benyamin Netanyahu, un grande educatore Benyamin Netanyahu, un grande maestro di vita Benyamin Netanyahu ha detto: "TEL AVIV, 2 AGO - "Shira è morta perchè difendeva con coraggio il diritto di ciascuno di vivere la propria vita con rispetto e sicurezza". Così il premier israeliano, Benyamin Netanyahu., commenta la morte della ragazza accoltellata al gay pride. "Non consentiremo al disgustoso assassino - ha aggiunto - di alterare i valori basilari su cui si fonda la società israeliana. Condanniamo con disprezzo il tentativo di imporre fra di noi l'odio e la violenza. Agiremo affinchè l'assassino riceva la pena che merita"
==
Benyamin Netanyahu, quali sono le tue responsabilità in tutto questo? i tuoi giudeo massoni, demo, pluto, JaBullOn: dio gufo Baal al Bohemian grove, si sono impossessati della mia Menorah, del mio Triangolo della Santissima Trinità, si sono impossessati di tutti i simboli più sacri del cristianesimo e dello ebraismo, mentre, la croce la hanno lasciata ai popoli del mondo, per sterminarli con le guerre, e derubarli con la usura SpA Fmi, SpA Banca Mondiale.. ovviamente, hanno lasciato la Croce santa anche ai tuoi sacerdoti di satana NWO per farla calpestare e rovesciare, ecco perché, io dilanierò la tua anima sulla bocca dell'inferno, così come Rothschild Bush e kerry stanno per fare dilaniare il tuo corpo dalla LEGA ARABA dei nazisti sharia.
===========
ma, se quel poliziotto palpeggiava lui, il seno di quella troia, poi, è il poliziotto che avrebbe fatto tre mesi di carcere, ed in quel caso nessuno avrebbe protestato! ve lo dico io: "VOI SIETE UN BRANCO DI DEPRAVATI Obama GENDER IDEOLOGIA!" CERTO CHE IL SESSO è UN ARMA, infatti, ha distrutto la civiltà ebraico cristiana, ed ora: 1. noi stiamo per diventare tutti, i Sodoma dei satanisti massoni, oppure, stiamo per diventare tutti dei taglia gole islamici ] 3 AGOsto. "I seni non sono armi". Questo lo slogan scandito da centinaia di persone, uomini e donne di ogni età, scesi in piazza ad Hong Kong per sostenere la causa di Ng Lai-Ying, una trentenne arrestata nei giorni scorsi con l'accusa di aver aggredito un poliziotto con il seno. Brandendo la stessa "arma del reato" della giovane donna i manifestanti hanno sfilato di fronte alla sede della polizia in reggiseno per opporsi alla condanna di tre mesi e mezzo di carcere. Lo riporta la Cnn.
Satanisti, MAFIOSI, massoni, islamici FARISEI, loro sono egoisti e predatori, sono i furbi ed i padroni di questo mondo, dato dai farisei Usurai Spa Rothschild a satana: infatti hanno schiavizzato tutti i popoli rubando loro la sovranità monetaria, e loro pensano giustamente, che i cristiani sono i più stupidi pazzi, tra tutti gli stupidi di questo pianeta, i più stupidi.. infatti, è vero che soltanto gli scemi possono prendere per se stessi posizioni sfavorevoli! MA, QUANDO LORO SARANNO NELL’INFERNO A BRUCIARE? Certo CAMBIERANNO IDEA!
Giulio Tremonti lettera ricatto di Mario Draghi ] [ Il tuo video non può essere riprodotto.
https://www.youtube.com/video_copynotice?v=1iBRxI5U4nI CONTENUTI 
Contenuti audiovisivi https://www.youtube.com/watch?v=1iBRxI5U4nI
play match Rai. Bloccato in tutti i Paesi. ALMENO LA RAI NON è COME QUEL BOIA DI SILVIO BERLUSCONI R.T.I. CHE DISTRUGGE I NOSTRI SITI!
===============
anticristo Salmān  Arabia Saudita ] [ tu sei il tallone debole di Satana, e io ti colpirò con tenacia, finché quel cazzone di #Kerry #322, di Nuovo Ordine Mondiale, non si sbriciolerà completamente in frantumi! così saranno di nuovo liberi tutti i popoli del mondo che voi la abominazione satanica, voi avete ridotto in schiavitù! ] [ è vero che la maggiore malvagità, è quella che i cristiani subiscono da parte dei farisei massoni Bildenberg Merkel Troika Banche Centrali, Obama GENDER, tutti ebrei consacrati a satana Spa, ma, tu non avresti mai dovuto accettare, proprio da loro il progetto congiura per soffocare ISRAELE: e per soffocare tutti i martiri cristiani nel sangue!
==========
no OBAMA GENDER, tu non puoi attaccare la Siria ] [ così in questo modo Assad e gli sciiti non hanno più diritto a difendere la loro vita contro gli attacchi di Al-Qaeda! ] QUESTA è UNA GRAVE E PALESE VIOLAZIONE DI TUTTI GLI ACCORDI: anche RIGUARDANTI LO SMANTELLAMENTO DELL'ARSENALE CHIMICO, E NON SOLO [ Barack Obama ha dato l'autorizzazione alle forze Usa a compiere raid aerei in difesa dei gruppi di ribelli siriani addestrati dal Pentagono nell'ambito della sua strategia anti-Isis, anche se ad attaccarli saranno le forze del regime del presidente siriano Bashar al Assad. La decisione di autorizzare raid aerei a sostegno delle forze anti-Isis, scrive il Wall Street Journal, arriva al termine di un dibattito durato un mese e aumenta il rischio di uno scontro diretto con Damasco
================
'Libro bianco' Mosca su crimini Donbass. Sotto accusa "regime nazionalista ucraino", dubbi degli analisti ] [ non c'è nessun dubbio! leggetelo è tutto vero! hanno seminato le mine, bombe a grappolo e altre armi proibite! hanno fatto il golpe con i cecchini della CIA, hanno fatto il pogrom di Odessa, e sono anche i nazisti di Pavy Sector, hanno fatto pulizia etnica, hanno ucciso sistematicamente i giornalisti, hanno abbattuto l'aereo della Malesia e loro nascondono le scatole nere! i crimini che, Mogherini e Merkel hanno fatto in Donbass? gridano vendetta al cospetto di Dio! ] [MOSCA, 3 AGO - Mosca presenta un "libro bianco" sui crimini di guerra commessi nel sud-est ucraino "basato sulle testimonianze raccolte" dal Comitato investigativo russo. "La gente deve sapere la verita' di un'orribile guerra fratricida scatenata dal regime nazionalista dell'Ucraina", ha detto il direttore Aleksandr Bastrikin. Molti analisti nutrono dubbi sull'imparzialita' della pubblicazione visto che il Cremlino e' accusato di sostenere militarmente i separatisti del Donbass.
==============
In raid Usa quasi 500 civili morti". Gruppo Airwars, in 57 operazioni tra Iraq e Siria in ultimo anno ] ma se si dichiara guerra alla LEGA ARABA sharia, finisce immediatamente ogni galassia jihadista sharia del mondo! ma, è anche sufficiente demolire 1. la CABA, 2. e la Cupola della Roccia! PERCHé QUESTI MANIACI RELIGIOSI ISLAMICI,  sono IPOCRITI COME FARISEI, e SI CREDONO I PIù FURBI CRIMINALI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO!
===============
MOSCA, 3 AGOsto. questi due pezzi di merda: di: 1. ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov, e di 2. leader di Hamas, Khaled Meshaal, prima di ogni altro discorso, loro dovrebbero discutere circa il motivo per cui: sono tutti scomparsi nel genocidio sharia, tutti i popoli che, prima vivevano felici, dove oggi esiste il nazismo islamico, LEGA ARABA! Questi sono una sola UMMAH, e quindi meritano il voto di sterminio, per la responsabilità collettiva di tutti i loro delitti sharia della storia, dal maledetto profeta Maometto ad oggi! ] Serghiei Lavrov, ha incontrato oggi in Qatar il leader di Hamas, Khaled Meshaal, che risiede a Doha, e ha discusso con lui della situazione in Medio Oriente e nella Striscia di Gaza. Lo fa sapere l'agenzia Tass. Secondo una fonte di Hamas citata dai media internazionali, Lavrov avrebbe invitato Meshaal a Mosca.     L'ultima visita di Meshaal nella capitale russa risale al 2010.
=========
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

eih Obama GENDER ] [ qui, in youtube, tutti sanno che, io ho previsto una sanatoria amnistia, o situzioni punitive in alcun modo, anche se, voi siete i più pericolosi criminali assassini seriali della storia del genere umano, che, proprio è quello che voi siete: "i satanisti massoni" QUESTO LO SANNO TUTTI! ma, IO SONO ABBASTANZA INTELLIGENTE PER SPERARE A SOLUZIONI EFFICACI E FATTIVE, NON PUNITIVE, E NON SANGUINOSE! In termini politici io non sono un rivoluzionario, che mette in discussione le Istituzioni, ma, voi fatevi da parte e lasciatemi lavorare, perché, voi potete soltanto distruggere il genere umano: infatti voi siete una geopolitica, che, può soltanto trovaRE false MOTIVAZIONI per ogni tipo di guerra! FORSE GUERRE GIUSTE, PER MOTIVI GIUSTI (e non per motivi economici) ANDREBBERO FATTE, MA, TUTTI SPERIAMO DI NO!
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa (modificato)

signori politici, ma, che mondo: usurocratico: Bildenberg: di schiavi, senza sovranità monetaria, voi ci state preparando?
“Devi farlo per lucifero”. Madre fa violentare la figlia da 1800 uomini. Poi dicono che sono tutte fantasie. Ma mica crederete ancora a cose come il satanismo? Sono solo sciocchezze, innocui giochi ma niente di cattivo. A vedere oggi gli occhi di questa signora (foto sotto) quasi quasi si fa fatica a crederle. Eppure è così: la mamma l’ha fatta violentare da 1800 uomini. Si avete letto bene. “Devi farlo per Satana” le sussurrava all’orecchio la madre scellerata.
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/23/devi-farlo-per-lucifero-madre-fa-violentare-la-figlia-da-1800-uomini/
Ecco di fronte a fatti del genere (certificati non dalla Chiesa Cattolica ma dagli investigatori inglesi) io mi indigno e chiedo ad alta voce: dove sono coloro che dicono che non è vero che il satanismo è pericoloso? Dove sono quelli che dicono che in fondo il satanismo altro non è che un pensiero e una filosofia positiva? Dove sono gli intellettuali che affermano che anche praticare il satanismo rientra nella liberà di religione?
Ecco andate a dirlo a questa donna.
Lei ha scelto di farsi chiamare “Annabelle Forest”. La sua storia arriva dal Galles, precisamente da Llanelli. Annabelle ha scritto un libro sulla sua vita, in cui racconta di essere stata obbligata dalla madre a fare sesso con 1.800 uomini da quando ha compiuto 18 anni. La madre e il patrigno facevano parte di una setta satanica e scopo della prostituzione era proprio quello di raccogliere fondi che servivano a finanziarla.
A soli 7 anni era stata obbligata a guardare sua madre mentre aveva rapporti sessuali con altri uomini e 4 anni dopo è stata violentata. A 17 anni è rimasta incinta del suo patrigno, ma il bimbo le è stato tolto subito dopo il parto e non sa che fine abbia fatto. Oggi la donna ha scritto un libro per far conoscere la triste realtà delle sette e far sapere “quanto mia madre è stata crudele”, dopo che sia lei, Jacqueline Marlengo, sia il capo della setta, Colin Batley, sono stati condannati a 12 anni di reclusione.

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/01/csm-domani-camere-di-nuovo-al-voto_5d582299-e017-46b5-a1db-5c3b92a2f6bd.html
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

to Hillary Clinton ] [ il Vostro sistema monetario truffa, usura, induzione al debito, suicidio, devitalizzazione, truffa, falso in bilancio, di Bnca Mondiale SpA Fmi, Spa, ( di privati farisei del talmud i nostri padroni ) che tutto questo: è lobby massoniche, satanismo e nichilismo? ok, questo sistema truffa del debito pubblico, non si può più reggere in piedi da solo, senza soffocare i popoli ] Voi avrete il coraggio di soffocare i grandi capitali? (distruggere il 60% della massa monetaria mondiale? IO NON CREDO! )QUINDI PRIMA DI ENTRARE NELLA GUERRA CIVILE, quella RIVOLUZIONE dei popoli CHE UCCIDEREBBE VOI I RICCHI: PER ALTO TRADIMENTO, SAREBBE PIù RAZIONALE ENTRARE NELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE ] solanto che una guerra contro la CINA e Russia, non ha un esito scontato e potrebbe cancellare ogni forma di vita sul pianeta, l'unica soluzione razionale a questo punto, dato che voi avete deciso di essere le scimmie GENDER Darwin, contro ogni evidenza scientifica e quella di fare di tutta la LEGA ARABA sharia, una sola salciccia!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

Hillary Clinton ha incoraggiato un adoloscente omosessuale, dicendo: "la tua vita sarà un successo!" ma, anche le parole più belle, messe, sulla bocca dei nostri leader massoni che nascondono il signoraggio bancario, diventano frasi inquietanti. Infatti la laicità dello Stato, circa scelte di coscienza dei suoi cittadini deve diventare uno standard in tutto il mondo! MA COSA CENTRANO LE LOBBIES? LORO STANNO OMOSESSUALIZZANDO LA SOCIETà, ALLO STESSO MODO COME LA LEGA ARABA NAZISTA STA ISLAMIZZANDO SEMPRE DI PIù LA SUA SOCIETà! Quindi i popoli sono diventati le vittime di potenti lobby ideologiche SCIENTISTE e religiose, vittime del signoraggio bancario!  ALLORA, ANCHE LE PAROLE PIù BELLE NON HANNO PIù NESSUN SIGNIFICATO! Gli usurai di Rothschild, le scimmie di Darwin e le scimmie sharia di Maometto? hanno condannato il mondo al massacro!
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction1 mese fa

#Kim Jong-un ] AMICO, io non sono un nazionalista! in Cina io sono un cinese, in Corea io sono un coreano, ed in Turchia io sono un turco che sputa in un occhio a quel criminale islamico nazista califfato galassia jihadista sharia a quel satanista saudita di Erdogan califfato! PERCHé IN VERITà, IN VERITà IO TI DICO, CHE, TUTTI QUELLI CHE DIFENDONO LA SHARIA HANNO DECISO DI FARE IL GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! e tutto questo maleficio, da manicomio criminale wahhabita, soltanto, i satanisti massoni farisei anglo-americani: Rothschild 322 Kerry e 322 Bush lo potevano inventare! ed io spero che tu, che, tu sei un ragazzo intelligente, tu vorrai essere il mio amico!
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

satana 322 Bush -- non ti permettere di farmi vedere una guerra fratricida contro la Russia! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/01/erdogan-priorita-lotta-a-isis-e-assad_0b28728b-ad5e-4146-a3df-00fc9e8691ad.html
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

chi non parla di signoraggio bancario e di sovranità monetaria è un massone traditore!
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/01/pd-fi-indicano-violante-e-caramazza_ce4b2f17-0486-44bd-897a-0e813e22ecb1.html
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

01 ottobre, 22:39 Primopiano. Per banchieri centrali cena di gala a Palazzo Reale. Vertice Bce, Napoli presidiata da duemila agenti. NOI VOGLIAMO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA: INDIETRO! NOI SIAMO IL POPOLO SOVRANO!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI4 mesi fa

ecco perché induismo e reincarnazione sono una menzogna! http://pensiero-e-azione.blogspot.com/  tutti i panteisti, atei e gli evoluzionisti sono bocciati sul piano della logica razionale, infatti loro prevedono, un ripetitivo ciclico, procedere della storia, che, per loro sarebbe fatta: di corsi e ricorsi interminabili. Eppure, il detto: "nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma" è completamente falso. INFATTI, tu SEI COSTRETTO, necessariamente, A RISALIRE AD UN PRINCIPIO PRIMO, IN CUI è STATA CREATA LA MATERIA, SE, NON SEI COSì FOLLE DA DIRE, che, LA MATERIA è COSì INTELLIGENTE, CHE AL PRINCIPIO Si è CREATA DA SOLA. Ma, se per te Dio non è una PERSONA in Genesi Biblica? tutto questo atto creativo non avrebbe mai potuto essere posto in essere, INFATTI, SOLTANTO UN ESSERE PERSONALE, INFINITO, ETERNO ED INCREATO, CHE SIA TRASCENDENTE ALLO STESSO UNIVERSO materiale e trascendente alle 33 dimensioni verticali (33 universi dimensionali) che la scienza ha elaborato teoricamente, AVREBBE POTUTO AL PRINCIPIO FARE QUESTO DELIBERATO ATTO CREATIVO, cioè di creare se stesso dal nulla.. quindi, per concludere: Colui che è infinitamente trascendente non si potrebbe mai assorbire completamente nel suo essere totalmente immanente: come, intelligenza cosmica indistinta nella totalità! Ecco perché ha ragione la Bibbia, in modo razionale, quando dice che la storia è lineare.. ecco perché, l'inferno verrà disintegrato!
e questo lavoro sporco, è proprio un lavoro adatto per me!
Ascolta Israele, il Signore è il nostro Dio, il Signore è uno solo!
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI11 mesi fa

Uninterruptible Power Light-A New Type Emergency Light
Modifica | Visualizza | Condividi | Elimina
satanisti acker CIA si sono fermati il 24/09/14
Lorenzojhwh Unius REI
3Numero di visualizzazioni
24/09/14 http://jhwhinri.blogspot.com/2014/09/uninterruptible-power-light-new-type.html
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

 nuovo monito di UNIUS REI: Manifestazioni riguardano "affari interni del POPOLO SOVRANO DI Hong Kong. Hong Kong: nuovo monito di Pechino. Manifestazioni riguardano "affari interni della Cina"
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/10/01/hong-kong-nuovo-monito-di-pechino_d4c3c109-bf42-4ac3-921b-5937ded4dd0d.html
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI4 mesi fa

http://pensiero-e-azione.blogspot.com/  tutti i panteisti, atei e gli evoluzionisti sono bocciati sul piano della logica razionale, infatti loro prevedono, un ripetitivo ciclico, procedere della storia, che, per loro sarebbe fatta: di corsi e ricorsi interminabili. Eppure, il detto: "nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma" è completamente falso. INFATTI, tu SEI COSTRETTO, necessariamente, A RISALIRE AD UN PRINCIPIO PRIMO, IN CUI è STATA CREATA LA MATERIA, SE, NON SEI COSì FOLLE DA DIRE, che, LA MATERIA è COSì INTELLIGENTE, CHE AL PRINCIPIO Si è CREATA DA SOLA. Ma, se per te Dio non è una PERSONA in Genesi Biblica? tutto questo atto creativo non avrebbe mai potuto essere posto in essere, INFATTI, SOLTANTO UN ESSERE PERSONALE, INFINITO, ETERNO ED INCREATO, CHE SIA TRASCENDENTE ALLO STESSO UNIVERSO materiale e trascendente alle 33 dimensioni verticali (33 universi dimensionali) che la scienza ha elaborato teoricamente, AVREBBE POTUTO AL PRINCIPIO FARE QUESTO DELIBERATO ATTO CREATIVO, cioè di creare se stesso dal nulla.. quindi, per concludere: Colui che è infinitamente trascendente non si potrebbe mai assorbire completamente nel suo essere totalmente immanente: come, intelligenza cosmica indistinta nella totalità! Ecco perché ha ragione la Bibbia, in modo razionale, quando dice che la storia è lineare.. ecco perché, l'inferno verrà disintegrato!
e questo lavoro sporco, è proprio un lavoro adatto per me!
Ascolta Israele, il Signore è il nostro Dio, il Signore è uno solo!
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

LA IDEOLOGIA GENDER, DEL REGIME MASSONICO BILDENBER USUROCRAZIA, E LA DISTRUZIONE DELLA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, PER APRIRE LA STRADA ALL'ISLAM! ] LA AGONIA DELL'OCCIDENTE! [ Lettera di un ragazzo omosessuale, che si domanda che cosa ci sia dietro all’improvvisa apertura verso i gay in tutto il mondo.
Ciao Massimo, sono un tuo accanito lettore, appena sento una notizia al tg che mi puzza, corro su LuogoComune per vedere se hai pubblicato qualcosa a riguardo. Volevo farti i complimenti perché penso che il tuo lavoro sia molto importante per garantire la libertà di pensiero e di espressione che sempre più spesso sono in pericolo in una società come la nostra, all’apparenza democratica, ma che in realtà viola costantemente i diritti che afferma di garantire. Ti scrivo questa mail perché volevo denunciare una situazione che secondo me sta raggiungendo ultimamente l’apice della vergogna. L’argomento è diverso da quelli che solitamente tratti, ma le tecniche di disinformazione sono sempre le stesse. La verità viene nascosta, chi prova a contestare la tesi ufficiale viene messo a tacere. La stragrande maggioranza della popolazione vive nella più completa e totale ignoranza a riguardo. L’argomento di cui voglio parlarti è l’omosessualità, io sono una voce fuori dal coro, anzi fuori da tutti i cori. Cominciamo dal dire chi sono: sono un ragazzo di 22 anni, ho avuto relazioni con entrambi i sessi e ho vissuto nel cosiddetto “ambiente gay” per anni, nonostante la mia giovane età. A chi mi chiede con chi mi vedo in futuro, rispondo con una donna, nonostante non mi vergogni del mio passato e non me ne penta. Premetto che non penso di avere la verità in tasca e quello che dirò è frutto di miei ragionamenti, non solo miei per fortuna, e si basa anche sulla mia esperienza personale. Vorrei trattare principalmente due questioni riguardo all’omosessualità:
1) Da qualche decina d’anni nel mondo occidentale si è assistito ad una grande apertura verso il mondo LGBT (Lesbiche – Gay – Bisessuali – Transgender), è frutto di un rinnovato sentimento filantropico o c’è dell’altro?
2) Ambienti gay: sono davvero così “normali”?
Partiamo dal primo punto. Sempre più spesso nelle serie tv e nei film si vedono personaggi gay, …
… spesso con ruoli primari, si veda Will e Grace, True Blood, Brokeback Mountain, tanto per citarne alcune tra le più famose e non mi dilungo sugli effetti di emulazione che i personaggi televisivi suscitano, perché penso sia più che ovvio e visibile a chiunque. Siamo bombardati da pubblicità “progresso”, con slogan tipo “ Omosessuale è normale”, “gay è ok” ecc..
Non ci vuole molto a capire che i miliardi spesi in queste campagne hanno come scopo ben più che un semplice “volemose bene”.
Arriviamo al dunque. La popolazione mondiale sta aumentando esponenzialmente, a ritmi vertiginosi, tanto da far prevedere che, ottimisticamente, nel 2100 saremmo in più di 11 miliardi . Le allerte dell’Onu e di altre organizzazioni sono sempre più frequenti e preoccupanti. Non mancherà soltanto il petrolio, anche l’acqua non basterà per tutti. Come ovviare al problema? Beh dai, un po’ li fanno fuori Rumsfeld e Cheney, una guerra all’anno ad ogni paese i cui abitanti possano essere credibili come terroristi, si diffonde qualche malattia e il gioco è fatto.
Ma si sa, prevenire è meglio che curare. Perché allora non fare un po’ di condizionamento di massa?
Qui devo fare una digressione, doverosa a causa della massiccia disinformazione che è stata fatta sull’argomento. Per farla breve, in ambito psicologico c’è stato un dibattito sulle cause dell’omosessualità, i filoni principali erano due:
Il primo sosteneva la tesi genetica: sono i geni a determinare chi ti porti a letto.
Il secondo sosteneva la tesi comportamentale: l’omosessualità è un comportamento che alcune persone attuano in risposta a determinate cause, in ogni caso qualcosa che non si ha dalla nascita ma si sviluppa con la crescita.
Allo stato attuale della ricerca, solo un lobotomizzato può sostenere la tesi genetica. La tesi genetica, per intenderci, ha lo stesso contenuto di verità delle tesi di Attivissimo sull‘ 11 settembre. Ci sono così tante prove e controprove dell’origine NON genetica di questo fenomeno, che sostenere il contrario è un crimine contro la verità. Basandomi sulla mia sola esperienza posso dire che fino ai 17 anni ho frequentato solo ragazzi, un giorno poi ho incontrato una ragazza, mi sono innamorato e ho avuto dei soddisfacenti rapporti sessuali con lei. Ergo, se la tesi genetica è vera, i miei geni sono cambiati in una notte, molto credibile.
Torniamo alla questione principale. Data l’origine comportamentale dell’omosessualità risulta molto facile condizionare la gente: i personaggi gay più famosi sono attori strafighi, ricchi sfondati, con una vita sessuale da Rocco Siffredi e pieni di amici. Ma allora perché non diventiamo tutti gay??
Voglio aprire un’ulteriore parentesi per gli eventuali lettori, non voglio seminare il panico. L’omosessualità non è una malattia, non è uno status biologico, potremmo dire che l’omosessualità in sé per sé non esiste, esistono i comportamenti omosessuali. Non è che se vado con un uomo poi non posso più andare con una donna perché ormai sono diventato gay, e che cavolo. Ognuno può scegliere come vivere la propria vita, a patto che sappia usare il cervello. Soprattutto ad una certa età è normale volere fare varie esperienze, ma anche dopo. Non è questione di essere o di diventare, è questione di FARE, AGIRE. Io bevo il latte senza diventarlo, senza identificarmi nell’oggetto della mia azione.
Quindi ricapitolando, i governi occidentali stanno effettuando una massiccia campagna mediatica, direttamente o indirettamente, col fine di ridurre la popolazione mondiale e di garantire un livello di vita migliore ai pochi fortunati, i quali potranno continuare beatamente una vita di sprechi, lussi e abusi.
Potrebbe sembrare quasi irrilevante, alla fine si tratta solo di non far nascere bambini, sicuramente è meglio che lasciarli morire.
I mezzi con cui si vuole raggiungere questo fine si basano però sul condizionamento di persone ignare, sull’offuscamento della verità e sulla denigrazione di qualunque voce contraria.
Caro Massimo, vuoi sapere chi è l’ente più autorevole a denunciare il coinvolgimento di lobby che controllano le nascite e versano milioni e milioni a chiunque sia pronto a sostenere la causa gay?
Beh, aimè è un ente che oggi, meritatamente o meno, ha per la maggior parte dell’opinione pubblica, la stessa credibilità di Vanna Marchi: la Chiesa.. Vorrei ricordare, da completo ateo e sbattezzato (ripeto sempre che credere è più facile che pensare), che, pedofili a parte, nella chiesa ci sono anche alcune persone molto colte e volenterose, che aiutano concretamente le persone. Alcuni, come noi, si battono per la verità. Per chi non ne volesse sentire della chiesa, non mancano altre fonti, questo post su facebook riassume il programma di riduzione della popolazione mondiale denunciato dall’insider Lawrence Dunegan , si noti il “favorire l’omosessualità”.
Anche l’UNESCO, secondo un vescovo spagnolo, persegue la stessa politica.
In ogni caso, chiunque sollevi il minimo dubbio su queste vergognose campagne o più in generale su tale fenomeno, viene etichettato immediatamente come omofobo, retrogrado, razzista. Sono le stesse persone che ora sono fiere di essere gay (cosa ci sia poi da essere fieri, riamane ignoto), a costruirsi difese assurde pur di non provare, per un solo istante, a pensare. Cose come la bisessualità sono incomprensibili ai più, troppo destabilizzanti. Anche pensare alle vere cause dell’omosessualità è parecchio frustrante, dover rielaborare completamente il rapporto con una madre molto spesso soffocante, colmare il vuoto di un padre spesso anaffettivo, affrontare il disagio verso il sesso opposto e verso se stessi, aggiungiamoci magari qualche violenza in tenera età: beh dai, facciamo che ci son nato che è meglio. La canzone di Povia, ” Luca era gay”, è in questo senso molto illuminante. A proposito, mi chiamo Luca, ti lascio immaginare il ritorno a scuola dopo il festival di San Remo.
Massimo, l’ho vissuto in prima persona, bisogna ripetersi costantemente che gay ci si nasce, che non c’è scelta, che bisogna accettarsi per quello che si è. Cose che vengono costantemente ripetute ad alta voce nei locali gay, nelle tv, nei film, nelle soap opere, nei giornali e, in seconda battuta, dalla zia, dalla prof, dalla madre, dall’amica, dal cugino. Anche biondi ci si nasce, perché non mi martellano i santissimi con slogan come: Biondo è normale, Biondi ci si nasce ???
Vorrei farti notare che anche sul fronte dell’autoerotismo c’è stata una completa inversione. I motivi sono gli stessi che ho apportato sopra. Prima se lo facevi diventavi cieco, adesso fa bene alla prostata, libera endorfine, riduce lo stress, abbassa il colesterolo, migliora la salute, rende più efficiente il cervello, migliora i rapporti di coppia e aiuta a bruciare le calorie. Insomma, l’elisir di lunga vita! Come per l’omosessualità, la maggior parte del condizionamento avviene tramite i telefilm: prestanti giovani, pieni di donne, che appena hanno un minuto libero si dedicano a tale arte. Sia chiaro che non ho niente contro la masturbazione, mi infastidisce però l’ipocrisia dei media.
Infine vorrei solo citare, data la vastità e le controversie dell’argomento, la promozione dell’aborto come diritto della donna (ma della madre o della figlia? La risposta è semplice.) Anche in questo caso non condanno l’aborto, ma riconosco le operazioni di propaganda che sono state fatte e ne individuo facilmente i motivi e gli scopi.
Passiamo al secondo punto: “Ambienti gay: sono davvero così “normali”?
Mi dispiace rovinarti il finale, ma ti dico subito che la risposta è NO.
Ho frequentato parecchie discoteche gay in Italia. Le discoteche sono il punto di ritrovo principale per chi vuole avere rapporti gay. Il secondo punto di ritrovo sono le chat, per decenza eviterò di parlarne.
Si sa, le discoteche non sono proprio il luogo di ritrovo dei santi, ma qui le cose sono ancora peggio. Non stupirti se il poveretto di turno in tv o il prete alla messa provano a instradare i giovani verso uno stile di vita più “eterosessuale”, parlando in senso lato (stare per mesi dietro ad una che se te la da è festa grande).
Primo punto, mi fa ridere quando sento parlare di promiscuità tra gay, non rende l’idea. Io penso che una persona in media arrivi a consumare almeno cinque rapporti sessuali con cinque persone diverse in una sola serata in discoteca. Ho detto in media. Un folto numero di persone infatti, a inizio serata entra nelle cosiddette dark room, stanze buie come dice il nome, dove quello che succede non lo vuole sapere manco dio, e ne esce a fine serata. Anche restando in pista da ballo si vede di tutto, ragazzini di 13-14 anni con uomini di 60, gente che si apparta nel primo angolo che trova, i bagni sono sempre occupati. Io ero un tipo piuttosto tranquillo per i canoni del mondo gay, ho sempre cercato qualcosa di più del semplice sesso, ho sempre usato il preservativo, e nonostante ciò, ho contratto due malattie veneree che, per fortuna, ho prontamente curato. Immaginati gente che pratica il cosiddetto bareback, sesso senza preservativo.
Non sto parlando di una discoteca in particolare, sono tutte così, alcune molto peggio, ma evito i dettagli, sempre per decenza.
L’alcool? No, quello non basta, al massimo ti lasci andare più facilmente, ma per reggere quei ritmi ci vuole ben di più, il popper ce l’ha chiunque, non lo devi neanche comprare e di polvere bianca ne circola a fiumi. Le pasticche hanno preso il posto delle Vivident.
Sono un moralista? Niente affatto, penso che chiunque debba vivere la vita che preferisce. Il problema è che spesso ci vanno di mezzo ragazzi giovani che vogliono solo conoscere qualcuno che li possa capire. Alla tv queste cose non le dicono, e non stento a capire il perché, è troppo, per chiunque. Sentiamo solo di quei ragazzini che si tolgono la vita perché non vedono una via di uscita. Probabilmente le pubblicità regresso non sono riusciti a convincerli che la cosa sia del tutto normale, li hanno però convinti che ci si nasce e che non ci sia alternativa, non da vivi per lo meno.
Concludo rivolgendoti una domanda: Massimo, quando sentirai l’ennesimo vescovo o papa, pur corrotto o satanista che sia, che consiglia uno stile di vita più “consono al Vangelo”, potrai biasimarlo?
Con affetto, Luca.
Fonte: http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4548
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/25/lettera-di-un-ragazzo-omosessuale/
https://www.youtube.com/user/BrotherhoodUniversal/discussion
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

my holy JHWH ] io non sono rimasto in silenzio, mentre gli innocenti veniva uccisi dalle bestie di sstana! [ quando loro avevano bisogno di me. io non sono rimasto in silenzio, quando loro avevano bisogno di me. news by Country most criminal islamic mahmmed satanic shari'a country  ] [  The Persecuted Church
The Book of Acts relates tales of Christian persecution. Unfortunately Christians today often operate under the assumption that persecution is a part of the Church’s past. The truth is that there are members of the Body of Christ that face severe persecution and restrictions as a result of their faith in Jesus Christ, every day.
Read More  https://www.opendoors.org.za/eng/persecuted_christians/
Meet Persecuted Christians
Read the true accounts of individual Christians, persecuted for their faith, from various parts of the world and find out how you may support them.
Click here
Where Faith Costs the Most
The World Watch List provides information regarding those countries in the world today where Christians experience persecution.
World Watch List 2015
How is the World Watch List compiled?
The methodology of the Open Doors World Watch List was comprehensively revised in 2014 in order to provide greater credibility, transparency, objectivity and scientific quality.
Read More
News from the Persecuted Church
Read the latest news from the persecuted Church. Prayer points may also be included to guide you in how to pray after you have read a report.
Latest News
Country Profiles
Each country profile relates to one of the top 50 countries listed on the World Watch List. A particular profile will provide you with a short summary of the situation for Christians in that country currently, as well as some desired prayer points for the nation in question.
Read More
Borrow a DVD
Watching the stories and testimonies of our persecuted brothers and sisters is one way of getting to know more about the persecuted Church. All you will have to do is fill out a short form to borrow an Open Doors DVD.
 ·
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

Kiev: fosse comuni e crimini di guerra, cosa è diventata LA EUROPA DI MERKEL E MOGHERINI? ma i media hanno perso la testa [[ DAL DOMBASS PER LA GERMANIA PARTE UN COMMERCIO IMPONENTE DI ORGANI UMANI, CHE DEVONO ESSERE ESTRATTI A PERSONE VIVE PERCHé LA LORO QUALITà SIA MIGLIORE!  http://www.informarexresistere.fr/2014/09/26/kiev-fosse-comuni-e-crimini-di-guerra-ma-i-media-hanno-perso-la-testa/
Alcune ore fa il presidente ucraino, l’oligarca Petro Poroshenko, ha fatto sapere di aver firmato un decreto che autorizza il governo a chiudere temporaneamente le frontiere con la Russia. La possibilità è quella di un vero e proprio blocco di tutto il confine orientale nel tentativo, dice il ‘re del cioccolato’, di fermare “l’ingerenza” della Russia negli affari ucraini. Il decreto chiede infatti di esaminare la “chiusura provvisoria al traffico marittimo, di auto e pedoni dei checkpoint sul confine dello Stato ucraino con la Federazione russa”. La decisione è stata adottata, paradossalmente, nello stesso giorno in cui Poroshenko ha annunciato che per la prima volta da mesi non sono stati registrati morti nelle ultime ventiquattro ore, circostanza smentita dalle autorità di Donetsk secondo le quali alcuni bombardamenti su un quartiere residenziale avrebbero ucciso due civili. E quando la Nato ha – anche in questo caso senza fornire alcuna prova delle sue affermazioni – certificato che ieri “le ultime truppe russe hanno abbandonato il territorio ucraino”. Il tenente colonnello Jay Janzen, portavoce dell’Alleanza Atlantica, ha inoltre sottolineato la diminuzione netta degli scambi di artiglieria tra le forze armate ucraine e le milizie popolari del Donbass ma poi ha subdolamente messo le mani avanti, affermando che “le forze speciali russe rimangono attive in territorio ucraino e sono difficili da scovare”. Così difficili che finora nessuno lo ha mai fatto.
Da parte sua il governo russo ha denunciato ieri per l’ennesima volta i crimini di guerra compiuti dall’esercito di Kiev e dalla milizie neonaziste contro la popolazione civile delle regioni assediate e bombardate. “I dati in nostro possesso – scrive in una nota la Cancelleria di Mosca – dimostrano numerose esecuzioni a sangue freddo di civili per mano delle forze ucraine”.
 La dichiarazione segue di alcune ore un annuncio, da parte delle autorità della Repubblica Popolare di Donetsk, del ritrovamento di un’altra fossa comune in un territorio strappato recentemente ai nazionalisti ucraini. Ritrovamento che segue quelli già denunciati e documentati nelle scorse settimane, dove sono stati gettati abitanti delle zone conquistate ritenuti partigiani delle repubbliche ‘separatiste’ e quindi giustiziati ma anche centinaia di soldati ucraini e membri dei cosiddetti battaglioni punitivi, uccisi in vere e proprie esecuzioni di massa nel caso in cui si rifiutavano di combattere oppure sepolti in fosse comuni per evitare che il conteggio ufficiale delle perdite nel campo nazionalista crescesse troppo, alimentando le proteste da parte dei parenti e delle comunità di provenienza.
Questa volta ad essere scoperte dai miliziani del Donbass sono state una fossa comune nella località di Telmanovsk – dentro c’erano sepolti sommariamente una trentina di civili – e altre due all’interno di una vicina miniera a Kommunar e a Nizhnjaja Krynka, a circa 60 chilometri da Donetsk, che celavano le spoglie di 5 guerriglieri e di 4 civili ormai in stato di decomposizione. Uno dei corpi era di una donna senza testa. Nelle scorse settimane, del resto, alcune teste di guerriglieri delle Repubbliche popolari uccisi dalle forze di Kiev erano state spedite alle loro famiglie all’interno di cassette di legno, senza suscitare né interesse né indignazione nel vasto panorama dei media occidentali così sensibili alle decapitazioni dell’Isis. Nella maggior parte dei casi – ha affermato il portavoce del parlamento di Donetsk, Boris Litvinov – i cadaveri ritrovati erano ammanettati o legati con le mani dietro la schiena e sono stati uccisi con vari colpi al busto e un colpo di grazia alla testa. Esecuzioni sommarie di prigionieri quindi, e non civili e miliziani uccisi in combattimento. Il luogo dove è stata scoperta la fossa comune più grande era stato occupato alcuni giorni fa dalla 25esima Brigata Aerotrasportata dell’esercito ucraino e dai membri del Battaglione Aydar della Guardia Nazionale, uno dei più spietati e più volte accusato in passato di torture, esecuzioni sommarie e altri crimini di guerra. Battaglione Aydar che proprio ieri, secondo quanto rivendicato dalle milizie popolari di Lugansk, avrebbe subito gravi perdite in uno scontro avvenuto nell’area di Komi­sa­ro­vka.
A puntare il dito contro il Battaglione Aydar, poche settimane fa, era stata addirittura Amnesty International, che difficilmente brilla per indipendenza dai governi occidentali e dai loro interessi. E che pure ha dovuto informare di aver documentato «un crescendo di abusi, tra cui sequestri di persona, detenzioni illegali, maltrattamenti, rapine, estorsioni e forse anche esecuzioni” commessi dagli estremisti di destra guidati da Ser­gej Mel­ny­chuk. Anche l’Osce aveva accusato di ‘eccessi’ i tagliagole di Melnychuk. Poi, lo scorso 19 settembre, i membri del Battaglione Aydar erano stati costretti ad abbandonare un golf club che avevano utilizzato come loro base a circa 10 chilometri da Lugansk. Quando i miliziani delle forze armate della Novorossija sono entrati nel complesso hanno trovato il corpo di una giovane donna, brutalmente picchiata e torturata.
Il governo di Kiev non ha rilasciato commenti particolari sui ritrovamenti, anche se il capo del Consiglio di Sicurezza Nazionale ucraino, Andrej Lisenko, ci ha tenuto a dire che nella zona non sono mai stati presenti membri della Guardia Nazionale, ma effettivi di altre forze di sicurezza governative non meglio specificate.
Di fronte a quanto sta emergendo grazie alla diminuzione dei combattimenti, il Pre­si­dente della Com­mis­sione affari esteri della Duma di Mosca, Alek­sej Push­kov, ha dichia­rato all’agenzia Itar-Tass che la Rus­sia chiederà al Con­siglio d’Europa, al Par­la­mento di Strasburgo e all’Osce se è accettabile per loro che «a Kiev siano oggi al potere per­sone diret­ta­mente respon­sa­bili di que­sti cri­mini di guerra e con­tro l’umanità». Fatto sta che ormai, dopo mesi di combattimenti, bombardamenti, battaglie ed esecuzioni di massa il numero reale delle vittime della guerra civile ucraina sembra assai più alto delle 3000 certificate ufficialmente dalle Nazioni Unite e dalle autorità golpiste di Kiev. Molto scalpore ha destato tra gli abitanti del Donbass e in Russia il ferimento di un ragazzino da parte di alcuni membri della Guardia Nazionale, probabilmente ubriachi, che a Mariupol hanno aperto il fuoco senza motivo contro due adolescenti che in bicicletta avevano eluso un posto di blocco governativo.
Fonte: contropiano.org
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI2 mesi fa

my JHWH ] [ KING SAUDI ARABIA sharia, genocidio e genocidio ONU a tutti, mi  HA DETTO: "IL TUO GESù? è FROCIO!"
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

Lorenzo Scarola commented on an article. in facebook il 30 settembre alle ore 6.24 · addì: giovedì 02 ottobre 2014, sono libero di pubblicare nuovamente attraverso facebook su ANSA. io sono sono stato punito (prima mi hanno disattivato l'account per errore, e poi, mi hanno punito, tutte azioni consecutive e conseguenziali!), per un mio commento legittimo, circa la omosessualità, perché Papa Benedetto XVI ha detto che la omosessualità è un intrinseco disordine morale, ma, anche ANSA, ha fatto un articolo simile: 1. ANSA: Usa, più violenze domestiche fra gay, e, 2. "Aids: in aumento tra giovani omosessuali in Italia, +15% casi, Sesso sregolato e mancanza di percezione del rischio tra cause. 25 maggio, 16:58. però facebook ha punito me, e non ha punito il PAPA o ANSA! io sono stato punito perché cristiano e le mie, spiegazioni non sono state accolte, ed il blocco di 24 ore è stato mantenuto! Facebook mi ha perseguitato perché io sono cristiano!

ANSA: Usa, più violenze domestiche fra gay.
 Il rischio di essere vittima di violenze domestiche è più alto per le coppie dello stesso sesso: lo rivela uno studio della Northwestern University Feinberg di Chicago. Secondo la ricerca, tra il 25% e il 75% di gay, lesbiche, e bisessuali è vittima di violenze domestiche. Nella società la quota è del 22% per le donne e del 7% per gli uomini. Di seguito un articolo i uccronline sull’argomento:
Nuovo studio: violenza domestica nelle coppie gay
Una recente meta-analisi, ovvero un’indagine su una serie di studi concentrati sulla stessa tematica, pubblicata sulla prestigiosa rivista “Plos medicine” e realizzata da ricercatori della London School of Hygiene & Tropical Medicine and King’s College London, ha rilevato che gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini (MSM) un termine che comprende omosessuali, bisessuali e transgender sono una categoria frequentemente colpita dal comportamento abusivo del loro partner. «I nostri risultati suggeriscono che le vittime di violenza domestica (IPV) sono comuni tra le coppie gay (MSM)», scrivono nelle conclusioni i ricercatori.
Lo studio non è stato ripreso da alcun quotidiano e il motivo per cui ne diamo diffusione si inserisce nel confronto sull’idoneità delle coppie dello stesso sesso di ricevere in adozione dei bambini. Questo ultimo studio si aggiunge alla vasta letteratura scientifica che sottolinea come le coppie omosessuali non siano -per vari motivi- il luogo ideale per la crescita di un bambino. Occorre anche sottolineare che tali argomentazioni vanno prese in considerazione solo in questo ambito, senza utilizzare questi dati a scopo discriminatorio contro le persone omosessuali.
«La violenza domestica (IPV) tra gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini (MSM) è un problema significativo», si legge nella meta-analisi, con valori che vanno dal 15% al 51% delle coppie omosessuali (altri studi parlano di percentuali dal 25% al 50%, altri ancora del 77%). Le conseguenze fisiche, il vero obiettivo dello studio, sono purtroppo notevoli: artrite, ipertensione, malattie cardiache e problemi psicologici, come la depressione, gli stress post-traumatici (PTSD) e pensieri suicidi. Effetti esasperanti per le persone omosessuali in quanto esse, si legge sempre nello studio, vivono già diverse problematiche, come più probabilità di contrarre l’HIV (il 63% delle nuove infezioni nel 2010), sono più propensi a impegnarsi in uso di sostanze nocive e soffrono maggiormente di sintomi depressivi. Proprio in questi giorni un ennesimo studio ha rilevato anche che i disturbi alimentari sono «un’epidemia tra gli uomini omosessuali».
Non è il primo studio che tratta questa tematica: nel 2004 su “Psychological Reports” si è concluso che«l’aggressione del partner potrebbe essere più diffusa tra gli uomini gay», stesse conclusioni in uno studiodel 1991 e in un altro del 2012. Nel 2013 sul “Journal of Interpersonal Violence” si è rilevato ancora una volta che «la prevalenza di violenza domestica era maggiore nelle minoranze sessuali rispetto agli eterosessuali, in particolare per le donne bisessuali e gay». Secondo Lettie L. Lockhart, che assieme ad altri ricercatori ha approfondito tale tematica attraverso uno studio sul “Journal of Interpersonal Violence”,«lesbiche, gay, bisessuali, transgender e queer possono essere riluttanti a denunciare gli abusi, perché non vogliono essere visti come traditori della comunità LGBTQ, così le statistiche provenienti da fonti ufficiali probabilmente indicano soltanto i livelli minimi di violenza».
Studi di questo tipo dovrebbero essere un campanello d’allarme per i sostenitori delle adozioni omosessuali. Senza arrabbiarsi verso chi realizza tali studi o verso chi li cita e li divulga. Papa Francescopochi giorni fa ha emesso un giudizio, difendendo proprio «il diritto dei bambini a crescere in una famiglia, con un papà e una mamma capaci di creare un ambiente idoneo al suo sviluppo e alla sua maturazione affettiva. Continuando a maturare nella relazione, nel confronto con ciò che è la mascolinità e la femminilità di un padre e di una madre, e così preparando la maturità affettiva».
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/30/ansa-usa-piu-violenze-domestiche-fra-gay/

 http://cdn.ruvr.ru/2014/09/30/1493657567/2023-09-23T140858Z_1089762441_GM1EA9N1PDR01_RTRMADP_3_UKRAINE-CRISIS.JPG
fosse comuni, pulizia etnica, commercio di organi umani! TUTTI GLI AFFARI DI MERKEL MOGHERINI! ] [ Un'altra tomba è stata scoperta nei pressi di Donetsk. ] Un'altra sepoltura è stata scoperta nel villaggio Nizhnaja Krynka vicino a Donetsk, informa RIA Novosti. Gli specialisti hanno esumato un corpo. Presumibilmente, è un soldato della milizia, morto nella prima decade di aprile, quando il villaggio era occupato dalle forze dell'ordine ucraine. Il periodo di morte di questo uomo coincide con i tempo di morte dei civili, trovati in precedenza.
Il rappresentante speciale dell'OCSE per la lotta contro il commercio di esseri umani Madina Jarbussynova ha affermato che c’è la possibilità che i corpi trovati nelle fosse comuni nella regione di Donbass potrebbero essere senza organi interni, che potrebbero essere stati venduti.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_30/Unaltra-tomba-e-stata-scoperta-nei-pressi-di-Donetsk-9000/
Rispondi
 ·
uniusrei211 mesi fa

Il pedofilo nel libro shock: “Una bimba non ha difese, la convinci e te la fai”. COME? COME è STATO IL PERCORSO? PERCHé, I BILDENBER USUROCRAZIA MASSONICA ROTHSCHILD SPA FED BCE BANCA MONDIALE, HANNO DISTRUTTO LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA!   Nell’inchiesta “I demoni dell’Eden”, la giornalista Lydia Cacho offre un racconto meticoloso e ricco di prove delle protezioni di cui godeva Jean Succar Kuri, imprenditore alberghiero e complice della rete criminale che controlla il mercato pedo-pornografico messicano: un atto d’accusa pesantissimo al potere politico e giudiziario del Paese, Messico – “Tu lo sai che è il mio vizio, no?, è una stronzata ma non so resistere, e lo so che è un reato e che è proibito, ma poi è così facile, una bambina non ha difese, la convinci in un amen e te la fai. È tutta la vita che lo faccio e a volte sono loro che ci provano con me, perché vogliono restare con me, perché ho fama di essere un buon padre”. Siamo a pagina 109 di I demoni dell’Eden, lo sconvolgente libro-inchiesta della giornalista messicana Lydia Cacho, appena tradotto in Italia daFandango, e il colpo allo stomaco è duro. Ma necessario per capire chi è, o è stato, il protagonista del libro: Jean Succar Kuri, libanese naturalizzato messicano, ricco imprenditore alberghiero, pedofilo, stupratore, commerciante di bimbi e complice della rete criminale che controlla il mercato pedo-pornografico messicano.
Le parole – immortalate in audio e video in un bar di Cancùn, Messico – furono rivolte da Succar Kuri a Emma, una delle sue vittime, nel giardino di un ristorante elegante. Era il 2003 ed Emma, all’epoca ventenne, era tornata apposta in Messico dagli Stati Uniti per fermare l’orco che aveva violato il suo corpo e la sua innocenza quando aveva solo 13 anni, per impedirgli di fare ad altre bimbe, e in particolare alla sua cuginetta, quello che aveva fatto a lei. Emma indossava una telecamera nascosta, poco lontano alcuni poliziotti e Leidy Campos Vera, vice direttora delle Indagini preliminari, ascoltavano la lunga conversazione durante la quale Succar descriveva con particolari agghiaccianti la sua vita da orco. La ragazza era certa che di lì a poco gli agenti sarebbero intervenuti arrestando il suo aguzzino. Ma non successe niente: né allora né la settimana seguente al secondo appuntamento che aveva ottenuto da lui, come richiesto dagli agenti federali per incastrarlo. Pochi giorni dopo Succar Kuri, allora sessantenne, era uccel di bosco: fuggito grazie alla complicità di suoi sodali nelle alte sfere.
L’anno successivo (2004) l’uomo fu arrestato negli Stati Uniti ed estradato in Messico. Ma ci vollero ancora sette anni prima che venisse condannato a una pena esemplare: 112 anni di carcere. In mezzo, un’indagine difficilissima perché ostacolata dai poteri forti: della politica e dei narcos. Un’indagine che deve molto, quasi tutto, a Lydia Cacho, che nel suo libro ha raccontato come e chi ha ostacolato il corso della giustizia e che per la sua ostinata ricerca della verità è stata illegalmente arrestata e torturata. Ed è una fortuna che ne sia uscita viva e abbia potuto scriverne in un Paese dove i giornalisti ammazzati si contano a decine. Per il Messico, I demoni dell’Eden è stato un libro importante: il racconto meticoloso e ricco di prove documentali delle protezioni di cui godeva Succar, degli errori commessi, più o meno in buonafede, dagli investigatori è un atto d’accusa pesantissimo al potere politico e giudiziario del Paese.
Al di fuori del Messico, più che agli intrighi e alle collusioni di personaggi a noi sconosciuti, l’attenzione va alle parole – testimonianze, registrazioni, interrogatori – delle vittime e degli aguzzini, i quali possono essere a loro volta vittime. È il caso di Gloria, moglie (la seconda) di Succar e madre dei suoi cinque figli, ex sposa bambina (probabilmente a sua volta abusata dall’orco) diventata poi sua complice. La conversazione telefonica (registrata dagli inquirenti) fra lei ed Emma fa rabbrividire: come in una litania la donna continua a chiedere alla ragazza perché voglia fare del male a suo marito che è stato tanto buono con lei, che non le ha mai fatto niente di male; ma insieme minaccia di rendere pubblici i filmini che Succar girava durante i loro incontri. Fa un certo effetto leggere queste pagine in questi giorni: non ci eravamo ancora ripresi dalla tristissima storia delle due baby-squillo dei Parioli (il processo di primo grado per sfruttatori e clienti si è da poco concluso, con condanne non sempre esemplari), che balza alle cronache un nuovo caso di ragazzine – sempre a Roma, stessa scuola e stesso quartiere – adescate da un fotografo e vendute al miglior offerente. Minorenni ma consenzienti, si dirà.
Disposte a vendersi per potersi comprare borse e vestiti firmati, o per spiccare il salto nel mondo dello spettacolo. Ma, in fondo, è solo il contesto che cambia: anche in Messico c’erano ragazzine ansiose di conoscere Johnny (questo era il soprannome di Succar). Perché le pagava – e i soldi servivano per mangiare, non solo per comprare beni voluttuari – ma anche perché molte di loro non avevano un padre e quello era il migliore che potessero trovare.
Di uguale c’è, a Roma come a Cancùn, il commercio immondo di quei giovani corpi e il modus operandi degli orchi, lo stesso a ogni latitudine. Che siano albergatori messicani, fotografi romani o vescovi sudamericani, sono uomini che dalla pedopornografia e dall’abuso sessuale sui minori traggono un godimento personale esente da qualunque interrogativo etico. Come l’ex assessore di Cancùn Gòngora Vera che, secondo la testimonianza del segretario della giunta comunale Eduardo Galaviz, una sera, parlando dello stress cui erano sottoposti come uomini politici, prese il cellulare e disse sorridendo: “Quel che ti serve è farti una scopata con una bambina. Lascia fare a me”.
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/30/il-pedofilo-nel-libro-shock-una-bimba-non-ha-difese-la-convinci-e-te-la-fai/

uniusrei2